BAFTA 2022: due nomination per Sorrentino, in testa Dune poi Il potere del cane e Belfast

Annunciate le nomination dei BAFTA 2022 con ben cinque candidature italiane tra cui due al film di Sorrentino; Dune, Il potere del cane e Belfast i più nominati; tra le poche star Lady Gaga e DiCaprio

Sono state annunciate le nomination ai premi BAFTA 2022, gli Oscar inglesi. È stata la mano di Dio (leggi qui la nostra recensione) di Paolo Sorrentino ha ottenuto ben due candidature. Il film è nella cinquina del Miglior Film non in lingua inglese al fianco del giapponese Drive My Car, dello spagnolo Madres paralelas, del norvegese La persona peggiore del mondo e del francese Petite Maman. Fuori Un eroe di Asghar Farhadi. Il capolavoro di Sorrentino, con (tra gli altri) Tony Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo e Luisa Ranieri, è stato nominato anche nella categoria Miglior Casting.

Altre tre le nomination ad artisti italiani in questa edizione dei premi inglesi: Massimo Cantini Parrini e Alessandro Bertolazzi sono in gara rispettivamente per i costumi e il trucco di Cyrano; Luca, di Edoardo Casarosa, invece, è nella cinquina del Miglior Film D’Animazione e si scontrerà con l’altro film Disney nominato, Encanto.

A dominare su tutti è il kolossal fantascientifico Dune di Denis Villeneuve, con 11 nomination tra cui Miglior Film, Casting, Sceneggiatura non originale e Colonna Sonora ad Hans Zimmer, fresco di vittoria del Golden Globe. Tra i favoriti dell’annata troviamo Il potere del cane di Jane Campion, che concorre a otto premi tra cui Miglior Film, Regia, Attore Protagonista per Benedict Cumberbatch e Attore Non Protagonista per Jesse Plemons e Kodi Smit-McPhee.

Sei candidature per Belfast di Kenneth Branagh tra cui Miglior Film, Attore Non Protagonista a Ciarán Hinds e Attrice Non Protagonista a Caitríona Balfe. Chiudono la cinquina del Miglior Film Don’t Look Up di Adam McKay e Licorice Pizza di Paul Thomas Andreson, la cui protagonista Alana Haim è tra le Migliori Attrici. Fuori West Side Story di Steven Spielberg, assente anche dalla categoria Miglior Regia, ma in gara per il Miglior Casting e Miglior Attrice Non Protagonista con Ariana DeBose.

Tra le star più attese alla cerimonia di premiazione Leonardo DiCaprio, nominato nella categoria Miglior Attore per Don’t Look Up, Will Smith che probabilmente supererà il collega nella medesima categoria per il suo ruolo in Una famiglia vincente – King Richard, e Lady Gaga che è tra le Migliori Attrici per House of Gucci. Il grande escluso resta Andrew Garfield: Tick, Tick… Boom! di cui è protagonista è rimasto a secco di candidature. La serata di premiazione si svolgerà il 13 marzo in presenza alla Royal Albert Hall di Londra e sarà presentata dalla comica americana Rebel Wilson.


Tutte le nomination e i vincitori dei BAFTA 2022

MIGLIOR FILM

Belfast
Don’t Look Up
Dune
Licorice Pizza

Il potere del cane

MIGLIOR REGIA

Aleem Khan – After Love
Ryûsuke Hamaguchi – Drive My Car
Audrey Diwan – La scelta di Anne
Paul Thomas Anderson – Licorice Pizza
Jane Campion – Il potere del cane
Julia Ducournau – Titane

MIGLIOR ATTORE

Adeel Akhtar – Ali & Ava
Mahershala Ali – Il canto del cigno
Benedict Cumberbatch – Il potere del cane
Leonardo DiCaprio – Don’t Look Up
Stephen Graham – Boiling Point
Will Smith – Una famiglia vincente – King Richard

MIGLIOR ATTRICE

Lady Gaga – House of Gucci
Alana Haim – Licorice Pizza
Emilia Jones – I segni del cuore – CODA
Nicole Kidman – A proposito dei Ricardo
Renate Reinsve – La persona peggiore del mondo
Joanna Scanlan – After Love

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Ciarán Hinds – Belfast
Mike Faist – West Side Story
Troy Kotsur – I segni del cuore – CODA
Woody Norman – C’mon C’mon
Jesse Plemons – Il potere del cane
Kodi Smit-McPhee – Il potere del cane

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Caitríona Balfe – Belfast
Jessie Buckley – La figlia oscura
Ariana DeBose – West Side Story
Ann Dowd – Mass
Aunjanue Ellis – Una famiglia vincente – King Richard
Ruth Negga – Due donne – Passing

MIGLIOR CASTING

Boiling Point
Dune
È stata la mano di Dio
Una famiglia vincente – King Richard
West Side Story

MIGLIOR FILM BRITANNICO

After Love
Ali & Ava
Belfast
Boiling Point
Cyrano
Tutti parlano di Jamie
House of Gucci
No Time to Die
Due donne – Passing
Ultima notte a Soho

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

I segni del cuore – CODA
Drive My Car
Dune
La figlia oscura
Il potere del cane

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

A proposito dei Ricardo
Belfast
Don’t Look Up
Una famiglia vincente – King Richard

Licorice Pizza

MIGLIOR COLONNA SONORA

A proposito dei Ricardo
Don’t Look Up
Dune
The French Dispatch
Il potere del cane

MIGLIOR DEBUTTO PER UNO SCENEGGIATORE, REGISTA O PRODUTTORE INGLESE

After Love – Aleem Khan
Boiling Point – Philip Barantini, James Cummings (Scen.), Hester Ruoff (Prod.)
The Harder They Fall – Jeymes Samuel (Scen./Regista)
Keyboard Fantasies – Posy Dixon (Scen./Regista), Liv Proctor (Prod.)
Passing – Rebecca Hall (Scen./Regista)

MIGLIOR FILM NON IN LINGUA INGLESE

Drive My Car
È stata la mano di Dio
Madres paralelas
La persona peggiore del mondo
Petite Maman

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Encanto
Flee
Luca
I Mitchells contro le macchine

MIGLIOR MONTAGGIO

Belfast
Don’t Look Up
Licorice Pizza
No Time to Die
Summer of Soul (Or, When the Revolution Could not Be Televised)

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Dune
La fiera delle illusioni – Nightmare Alley
No Time to Die
Il potere del cane
Macbeth

MIGLIOR SCENOGRAFIA

Cyrano
Dune
The French Dispatch
La fiera delle illusioni – Nightmare Alley
West Side Story

MIGLIORI COSTUMI

Crudelia
Cyrano
Dune
The French Dispatch
La fiera delle illusioni – Nightmare Alley

MIGLIORI TRUCCO E ACCONCIATURE

Crudelia
Cyrano
Dune
House of Gucci
Gli occhi di Tammy Faye

MIGLIOR SUONO

A Quiet Place Part II
Dune
No Time to Die
Ultima notte a Soho
West Side Story

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

Dune
Free Guy – Eroe per gioco
Ghostbusters: Legacy
Matrix Resurrections
No Time to Die

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Jacques Cousteau – Il figlio dell’oceano
Cow
Flee
The Rescue – Il salvataggio dei ragazzi
Summer of Soul (Or, When The Revolution Could Not Be Televised)

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO BRITANNICO
The Black Cop
Femme
The Palace
Stuffed
The Tunnel 

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE BRITANNICO
Affairs of the Art
Do not Feed the Pigeons
A Film About a Pudding
Homebird
Night of the Living Dread
Robin Robin

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui