Wanted Meets On Demand: i migliori film Wanted Cinema in streaming

    Estate 1993

    Wanted Cinema lancia l’iniziativa Wanted Meets On Demand: da Banksy Does New York a Blue My Mind, i migliori film disponibili in streaming.

    In attesa di poter condividere nuovamente il piacere della visione di un film in sala, meglio ancora se al Wanted Clan – cineclub e quartier generale della distribuzione indipendente Wanted Cinema – Anastasia Plazzotta, CEO della società, ha deciso nel perfetto stile non convenzionale che contraddistingue il suo lavoro, di promuovere l’iniziativa Wanted Meets On Demand, per permettere agli spettatori di affrontare al meglio questo periodo di quarantena.

    La proposta, resa possibile grazie alla collaborazione di CG Entertainment  e  Mymovies, consente l’accesso tramite streaming a numerosi titoli – documentari e film di finzione – del ricco catalogo Wanted, che da sempre si fa portavoce di un cinema “ricercato” che va contro le logiche del mercato dando spazio a pellicole raffinate, a storie senza tempo e a voci nuove e fuori dal coro.

    Tra i numerosi film targati Wanted Cinema disponibili sulle principali piattaforme di streaming: Banksy Does New York, documentario sullo street artist più famoso e misterioso al mondo, Lucky, ultima interpretazione del celebre attore caratterista Harry Dean Stanton, Il giovane Karl Marx, un ritratto inedito del filosofo realizzato del regista candidato Oscar Raoul Peck; e ancora, i documentari Kedi, sui migliaia di gatti che popolano la metropoli di Istanbul accompagnando la vita degli abitanti e Chuck Norris VS Communism, racconto degli ultimi anni della dittatura di Ceaușescu in Romania e la propagazione nel paese di vhs clandestine di film hollywoodiani.

    Da segnalare la rassegna on demand gratuita dal titolo Donne Wanted, organizzata in collaborazione con  MYMOVIESLIVE, la piattaforma che simula fedelmente la visione di un film al cinema. In programma dal 28 marzo al 4 aprile, nell’ambito della campagna #iorestoacasa, la piattaforma di Mymovies proporrà otto storie al femminile tratte dal catalogo Wanted Cinema: il dramma adolescenziale in chiave fantasy Blue My Mind, il racconto di formazione sul finire della Seconda Guerra Mondiale La primavera di Christine, il pluripremiato western contemporaneo di Chloé Zhao The Rider – Il sogno di un cowboy, il documentario La Chana, vita di passione e flamenco di una delle più grandi artiste della danza al mondo; Advanced Style, un piccolo gruppo di ultrasettantenni si oppone ai dettami della moda e alla consuetudine legata all’età, Estate 1993, film biografico della regista spagnola Carla Simòn scelta dalla Spagna per la corsa all’Oscar, i documentari The Wolfpack, storia di sette fratelli cresciuti in un appartamento di New York a pane e film senza avere contatti col mondo esterno e Citizene Jane, che racconta la battaglia combattuta dall’attivista e scrittrice americana Jane Jacobs.

    Blue My Mind
    Blue My Mind – una scena del film

    Lo spettacolo non si ferma qui: per gli amanti dei film Wanted è possibile noleggiarli o scaricali in qualunque momento grazie alla piattaforma CG Digital, oppure acquistarli in DVD (www.cgentertainment.it/digital). Inoltre, tante altre iniziative saranno attivate nelle prossime settimane anche in collaborazione con le piattaforme Rakuten, Chili e Keaton.

    Wanted Cinema

    Wanted Cinema è una società di distribuzione fondata nel 2014, che nel giro di pochi anni è diventata un punto di riferimento nel mercato cinematografico italiano, proponendosi con una linea editoriale molto chiara: un cinema di ricerca e “ricercato”, per un pubblico che si aspetta non soltanto divertimento, ma anche pensiero, stimolo, dibattito, sorpresa, approfondimento. Un catalogo di oltre 70 titoli, tra film e documentari, vincitori nei principali festival nazionali e internazionali: premi del pubblico, della critica e con ottimi riscontri al Box Office. Tra questi: Il giovane Karl MarxLuckyDavid Lynch. The art of lifeI’m not your negroNel 2016 partecipa a un bando di crowd-funding del Comune di Milano e viene scelta tra le realtà meritevoli di essere supportate: la campagna è vincente e vede la nascita del CineWanted, realtà finalizzata a promuovere un’idea di cinema nuovo e socialmente impegnato. Nel gennaio 2018 inaugura il nuovo progetto Wanted Clan, nato dall’esigenza di reinventare la sala cinematografica tradizionalmente intesa proponendo uno spazio all’insegna dell’innovazione artistica e della sperimentazione mediale.

    Lascia un commento

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui