Darren Criss si unisce al cast della miniserie di Ryan Murphy Hollywood

Darren Criss

Darren Criss entra a far parte del cast della nuova miniserie per Netflix di Ryan Murphy, Hollywood, che racconterà diverse storie del rutilante mondo del cinema degli anni 40’.

Darren Criss, noto al grande pubblico per la sua interpretazione ne L’assassinio di Gianni Versace, con cui si è aggiudicato un Golden Globe, tornerà a lavorare con Ryan Murphy nella miniserie Netflix, Hollywood, di cui sarà produttore e protagonista. Lo stesso Criss ha annunciato la notizia tramite Instagram, svelando anche varie informazioni sul progetto: «Sono onorato di poter dire che sto tornando alla House of Murphy, dove non solo reciterò, ma sarò anche alla produzione esecutiva di Hollywood, con il re della televisione. Alla fine dell’anno scorso, Ryan Murphy e io abbiamo avuto una cena in cui mi ha spiegato che voleva realizzare una serie d’epoca giovane ed ottimista. Siamo arrivati all’idea di una serie che coprisse diverse storie della Hollywood degli anni ’40. Entrambi siamo partiti quella sera sentendoci super entusiasti del suo potenziale. Due giorni dopo Netflix l’ha acquistato. Non è solo una testimonianza della magia di Ryan Murphy, ma ricorda anche il tipo di cose che possono accadere solo a Hollywood… letteralmente.» Il resto cast comprenderà Patti LuPone e Holland Taylor. La miniserie arriverà sulla piattaforma streaming nel maggio 2020.

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui