Ryan Murhpy: tra i numerosi progetti Netflix anche la miniserie A Chorus Line

Ryan Murphy

Il prolifico Ryan Murhpy durante un’intervista al Time ha dichiarato di avere diversi progetti in cantiere per Netflix, tra cui l’adattamento di A Chorus Line e una serie con protagonista Ewan McGregor.

Lo sceneggiatore, produttore e regista Ryan Murhpy ha rivelato di avere molteplici progetti in cantiere per Netflix, uno tra tutti sembra essere un adattamento dell’omonimo musical di Broadway, già trasposto sul grande schermo nel 1985 da Richard Attenborough, A Chorus Line. Il prolifico produttore non si ferma davanti a nulla, infatti sta anche lavorando a una serie sul designer Halston, che ha cambiato il mondo della moda, interpretato da Ewan McGregor, di una docuserie in 10 parti su Andy Warhol, e di A Secret Love, che racconta la storia vera di una coppia lesbo che dopo aver vissuto di nascosto decide di uscire allo scoperto negli anni ottanta. Nella lista ci sono anche progetti come Ratched con Sarah Paulson, che è quasi pronto ma non c’è ancora una data di rilascio per il debutto su Netflix. Poi c’è la serie Hollywood, con Patti LuPone e Holland Taylor che dovrebbe arrivare a maggio. Il 27 sul colosso streaming invece uscirà The Politician con Ben Platt e Jessica Lange. Murphy ha inoltre aggiunto di avere in mente anche un progetto futuro sempre con la  Lange, sebbene per il momento i troppi impegni gli impediscano di realizzarlo. «Io e Jessica Lange stiamo lavorando ad una piece su Marlene Dietrich nella Las Vegas nei primi anni ’60, ma sono così occupato. Quando la farò? Non lo so. Sono libero solo da aprile dell’anno prossimo.», ha dichiarato in una intervista al Time.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here