Westworld, il trailer della terza stagione introduce Aaron Paul

Ecco il trailer della terza stagione di Westworld dove vediamo Aaron Paul, unitosi al cast, e i nuovi mondi e territori che la serie esplorerà in questo prossimo capitolo.

Svelato durante il Comic-Con Panel dello show, il trailer della terza stagione della serie Westworld  con il personaggio di Thandie Newton, Maeve, entra in un nuovo mondo ambientato durante la seconda guerra mondiale. Nel frattempo, nel mondo degli umani, Dolores (Evan Rachel Wood) e i suoi compagni fuggiti da Westworld nella seconda stagione sono stati cacciati. «Tutti noi abbiamo il nostro ruolo, ci sono macchine in questo mondo, ma non come noi», afferma Dolores. Nel trailer si vede il personaggio di Aaron Paul cullare Dolores tra le sue braccia, mentre il personaggio di Tessa Thompson (chiunque sia a questo punto) si avvicina alla macchina da presa con la sigaretta in bocca e un’espressione particolare sul viso, tra determinazione e sicurezza.

La seconda stagione di Westworld si è conclusa in modo piuttosto confusionario, con gli spettatori in difficoltà a capire esattamente quali personaggi fossero sfuggiti dal mondo fittizio costituendone uno reale. Gli showrunner Jonathan Nolan e Lisa Joy in precedenza hanno riconosciuto quanto la seconda sconcertante stagione abbia posto molte domande, e hanno rivelato che la terza si concentrerà sul tema, appunto, del nuovo mondo. «Mi piacciono i momenti in cui sento di non avere il libero arbitrio, è divertente essere controllati da maestri come Lisa e Jonathan che sono anche pronti a farti del male», ha detto Thompson.

Westworld 2 - Tessa Thompson
Tessa Thompson in una scena della seconda stagione della serie Westworld

Il panel ha visto anche anche altri membri del cast tra cui Thandie Newton, Jeffrey Wright e Luke Hemsworth, nonché l’entusiasta new entry Aaron Paul. «Io sono un fan quasi psicotico di Westworld. Sono rimasto scioccato e colpito», ha dichiarato Paul parlando del suo primo giorno sul set. Oltre ad essere un fan dello show, Paul ha rivelato che ciò che lo ha realmente attratto nell’interpretare il suo personaggio in questo terzo capitolo, è stato il modo in cui le storie raccontate nelle prime due stagioni lo hanno fatto riflettere sulla sua propria prospettiva di vita. La HBO non ha ancora comunicato una data di uscita ufficiale per la terza stagione di Westworld, ma è noto che non farà il suo debutto fino al 2020.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here