Dolce Roma e altri film disponibili in formato Digital Edition

Dolce Roma e After

Nel mese di Luglio saranno disponibili in formato Digital Edition i titoli Rai Cinema Dolce Roma di Fabio Resinaro, Sembra mio figlio di Costanza Quatriglio e After di Jenny Gage.

In formato Digital Edition il film Dolce Roma, di Fabio Resinaro sarà disponibile dal 18 luglio, Sembra mio figlio, di Costanza Quatriglio, uscito lo scorso anno, arriverà il 25 luglio, insieme ad After, di Jenny Gage, attesissimo film dal celebre romanzo di Anna Todd.

Dolce Roma

La storia è quella di Andrea Serrano (Lorenzo Richelmy), aspirante scrittore costretto a lavorare in un obitorio in attesa della grande occasione della sua vita, che sembra realizzarsi quando il losco produttore cinematografico Oscar Martello (Luca Barbareschi) decide di portare sul grande schermo il suo romanzo Non finisce qui. Ma i capitali a disposizione sono modesti, il regista (Luca Vecchi) un incompetente e il risultato oggettivamente disastroso. Le cose si complicano quando l’attrice protagonista, Jacaranda Ponti (Valentina Bellè), preoccupata che il film possa rovinarle la carriera, distrugge tutte le copie del film. Ma Oscar Martello non può permettersi un fallimento. Così, con l’aiuto di Andrea, concepisce un piano diabolico.

After

After, basato sul romanzo best seller di Anna Todd e diretto da Jenny Gage, racconta la storia di Tessa (Josephine Langford), studentessa e figlia modello, fidanzata da anni con il ragazzo che è sempre stato il suo migliore amico, dolce e affidabile. Al primo anno di college, Tessa sembra avere un futuro già scritto, ma tutte le certezze del mondo così sicuro e protetto in cui crede di vivere per sempre, crollano e cambiano radicalmente quanto incontra il misterioso Hardin Scott (Hero Fiennes Tiffin), un ragazzo arrogante, ribelle e al tempo stesso magnetico, che le fa mettere in dubbio tutto ciò che pensava di sapere di se stessa e quello che vuole realmente nella vita.

Sembra mio figlio

Sembra mio figlio di Costanza Quatriglio racconta la storia di Ismail (Basir Ahang), scappato da bambino alle persecuzioni in Afghanistan insieme al fratello maggiore Hassan (Dawood Yousefi). Ora vivono entrambi in Italia, a Trieste, stanno per lasciare un lavoro subordinato per mettersi in proprio, situazione che Hassan non condivide. Ismail sente sua madre attraverso brevi telefonate, a volte stanno semplicemente in silenzio, ad ascoltare uno il respiro dell’altra. Con il passare del tempo sua madre sembra non riconoscerlo più e nega di avere un figlio di nome Ismail. Si è risposata e questo nuovo marito forse l’ha cambiata e resa una persona diversa. Ismail decide quindi di andare a parlarle di persona, intraprendendo un viaggio in Pakistan in una sorta di ricerca delle proprie origini, del popolo Hazara e del loro sterminio.

I tre film saranno disponibili sulle piattaforme: ITunes, Chili_IT, RakutenTV, TimVision e GooglePlay.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui