Anticipazioni Roma FF14: Tra i grandi ospiti Bill Murray e Ron Howard

Festa del Cinema di Roma - Logo

Svelati i primi grandi nomi della 14ª edizione della Festa del Cinema di Roma: Bill Murray, che riceverà il premio alla carriera e Ron Howard che presenterà in anteprima il suo documentario Pavarotti.

Trapelate le prime indiscrezioni sulla 14ª edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 17 al 27 ottobre come di consueto all’Auditorium Parco della Musica. Coinvolti, come ogni anno, numerosi altri luoghi e realtà culturali della Capitale, come ad esempio il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo e la Casa del Cinema, a cui in questa edizione si aggiungerà il Museo d’Arte Contemporanea di Roma (MACRO), che ospiterà due nuove sezioni, Duel e Parola/Immagine. Come sempre sarà dedicato ampio spazio alla sezione Incontri Ravvicinati, che quest’anno vedrà tra i protagonisti Bill Murray, il quale riceverà il Premio alla Carriera direttamente dalle mani di Wes Anderson, che ha diretto l’attore in diversi ruoli iconici, come I Tenenbaum, Grand Budapest Hotel e L’isola dei cani. Un altro nome importantissimo presente alla manifestazione sarà poi il regista premio Oscar Ron Howard, che proprio a Roma presenterà in anteprima il suo nuovo documentario Pavarotti, dedicato al leggendario tenore Luciano Pavarotti. Tra gli altri ancora: l’auteur francese Olivier Assayas, il romanziere Bret Easton Ellis, il venerato Bertrand Tavernier e il maestro giapponese Hirokazu Kore-eda, a cui sarà dedicata una delle due retrospettive previste, l’altra invece celebrerà il cinema del grandissimo Max Ophüls.

Bill Murray
Bill Murray riceverà il Premio alla Carriera

In programma ci saranno poi la versione restaurata di Fellini – Satyricon, a cinquant’anni dall’uscita in sala, e un omaggio a Gillo Pontecorvo, a cent’anni dalla nascita, con il restauro di Kapò. La Selezione Ufficiale ospiterà circa quaranta film provenienti da tutto il mondo che concorreranno all’assegnazione del Premio del Pubblico BNL. Come ogni anno, il Direttore Artistico Antonio Monda e i membri del Comitato di Selezione condivideranno con il pubblico una breve rassegna di film che hanno segnato la loro passione per il cinema: dopo il western, il musical, il noir, nel 2019 sarà la volta della Screwball Comedy, la commedia sofisticata statunitense degli anni trenta e quaranta. Ciascun film sarà accompagnato da un incontro con autori, attori e ospiti. Il programma completo sarà annunciato nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì 4 ottobre. Proprio da quest’anno, la Festa del Cinema di Roma è ufficialmente riconosciuta come Festival Internazionale non Competitivo dalla FIAPF (Fédération Internationale des Associations de Producteurs de Films), la celebre organizzazione internazionale creata nel 1933 che riunisce 34 enti di 27 Paesi in tutto il mondo.

Ron Howard
Ron Howard presenterà in anteprima il suo documentario dedicato a Luciano Pavarotti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here