Sherwood Festival 2019: questa settimana Lacuna Coil e Motta

Motta
Motta

Una settimana di grande musica allo Sherwood Festival 2019. Si esibiranno infatti Lacuna Coil, Capoplaza, Motta e gli Ska-P.

Sarà una settimana incredibile per l’estate musica del Nord-Est con 4 grandi serata live in arrivo a Sherwood Festival. Superato il giro di boa delle prime due settimane di festival, con live incredibili come quello degli americani Dropkick Murphys o il successo di Carl Brave, Sherwood Festival si prepara ad accogliere altri 4 grandi nomi della musica italiana e mondiali. Si parte martedì 25 giugno con i milanesi Lacuna Coil, una delle goth metal band più famose al mondo. Cristina Scabbia, Andrea Ferro, Marco Coti Zelati, Ryan Blake Folden e Diego Cavallotti fanno parte della formazione attuale della band, che negli anni ha visto cambiare diversi musicisti. Ad aprire la serata i Dawn Of Memories.

Lacuna Coil
Lacuna Coil

Il 26 giugno invece è la volta del trapper salernitano Capo Plaza. Dopo il successo del tour europeo, con live nei più importanti festival italiani ed europei, mentre il suo album 20 è doppio platino per le vendite, e da oltre 55 settimane è presente nella top15 della classifica di vendita. Forte del nuovo singolo So cosa fare, uscito la settimana scorsa e già passato in tutte le radio e in vetta alle classifiche di vendita, Capo Plaza sarà uno degli eventi più attesi dai giovanissimi.

Il 28 giugno sarà la volta del ritorno allo Sherwood Festival per Francesco Motta.
Si intitola Tra chi vince e chi perde il nuovo tour del cantautore toscano, che prende in prestito il nome da una frase di Dov’è l’Italia, il brano con Motta ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo. Prima di Motta, attesissimi sul palco gli I Hate My Village, superband composta da Alberto Ferrari (Verdena), Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion), Fabio Rondanini (Calibro 35, Afterhours) e Marco Fasolo (Jennifer Gentle) con la loro psichedelia.

Il 29 giugno invece Sherwood sarà travolto dall’onda degli Ska-P, la band ska più famosa al mondo, colonna sonora di tanti adolescenti ormai cresciuti e che non si è mai fermata. Attese al Park Nord dello Stadio Euganeo migliaia di fans da tutt’Italia e dall’estero.
Ad aprire il loro concerto gli americani Zebrahead e i veneti Los Fastidios.

Sherwood Festival(3)
Sherwood Festival 2019- Pubblico

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui