Il Signore degli Anelli: in corso le trattative per una possibile serie tv

Il Signore degli Anelli

La Warner Bros e gli eredi di J. R. R. Tolkien sarebbero in trattativa con Amazon Studios per un riadattamento de Il Signore degli Anelli. La celebre saga potrebbe presto diventare una serie tv.

Il Signore degli Anelli approda sul piccolo schermo

Nerd di tutto il mondo e amanti del maestro della Terra di Mezzo, presto la vostra saga preferita potrebbe diventare una serie tv! La notizia arriva nelle ultime ore da alcune fonti che parlano di una trattativa in corso tra la Warner Bros e gli eredi di Tolkien per vendere i diritti televisivi del romanzo, e pare che sia proprio Amazon Studios ad essersi aggiudicata questo privilegio. Sembra infatti che Jeff Bezos, CEO di Amazon, sia coinvolto nelle negoziazioni e nelle ultime settimane si sia prodigato in chiamate e riunioni, come è riportato da Variety. Le trattative per il riadattamento televisivo de Il Signore degli Anelli sono tuttavia ancora allo stadio iniziale e non ci sono notizie più certe, visto che sia la Warner Bros che Amazon si rifiutano per adesso di aggiungere ulteriori commenti.

Il Signore degli Anelli

Un nuovo corso per Amazon Studios

L’avvicinamento al progetto corrisponde alle nuove linee guida date da Bezos negli ultimi mesi, dopo il rinnovo della dirigenza e ancor prima dell’allontanamento di Roy Price, a seguito delle accuse di molestie sessuali sul set della serie The Man In The High Castle. Il CEO di Amazon aveva infatti ordinato di spostarsi verso produzioni di più larga scala e con un potenziale di rilevanza internazionale, e l’occasione è arrivata su un piatto d’argento con il grosso progetto in cui il colosso del commercio online pare essere coinvolto.

Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti e sviluppi. Nel frattempo un bel rewatching della saga de Il Signore degli Anelli, giusto per tenersi in allenamento, perché no?

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui