Franco Moretti, fratello di Nanni, si difende dall’accusa di stupro

Franco Moretti

Franco Moretti, fratello del regista Nanni Moretti, è stato accusato di stupro da una sua ex studentessa.

L’accusa

Franco Moretti, professore di letteratura alla Stanford University, è stato accusato di stupro e minacce da parte di una sua ex studentessa, Kimberly Latta. I fatti sarebbero accaduti nel 1984, quando l’insegnante ricopriva ancora la cattedra alla Berkeley University.

La ragazza ha recentemente dichiarato sui suoi social:

“Quando studiavo alla Berkeley University nel 1984/1985, il mio professore Franco Moretti mi ha sessualmente perseguitata, fatto pressione e stuprata. Mi disse esplicitamente:”Voi ragazze americane quando dite no, in realtà volte dire si.” Mi violentò nel mio appartamento a Oakland. Accadeva molto spesso che mi sbatteva contro il muro del suo ufficio, accanto alla finestra che dava sulla biblioteca, mi sollevava la maglietta e il reggiseno e mi baciava con forza, contro la mia volontà. Sono stata zitta per anni perché mi disse che aveva amici potenti e che mi avrebbe rovinato la vita, se solo avessi parlato. Sono certa che quest’uomo ha molestato tante altre donne nel corso della sua carriera di successo ed è tempo di dire tutto. Mi sottoporrò a qualsiasi macchina della verità e farò qualsiasi dichiarazione giurata pur di assicurarlo alla giustizia”.

La risposta

Franco Moretti, sconvolto e disgustato dalle accuse, ha risposto prontamente:

“Non è vero nulla, è tutto falso! I rapporti con Kimberley Latta, all’epoca dei fatti, sono stati totalmente consensuali. Io e lei, dopo che ci siamo conosciuti durante una visita nel 1985 a Berkeley, siamo andati a cena e tornati nel suo appartamento, dove abbiamo avuto un rapporto sessuale perfettamente consenziente. Non l’ho stuprata e non ho mai avuto intenzione di farlo. Sfortunatamente temo che questa accusa avrà un forte impatto negativo sui miei colleghi e nella mia vita privata, pur essendo un’accusa completamente infondata!”

Continua così l’epopea degli scandali che sta sconquassando il mondo dello spettacolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here