Leonardo DiCaprio nel prossimo film di Quentin Tarantino?

Leonardo DiCaprio nel nuovo film di Quentin Tarantino

Leonardo DiCaprio potrebbe tornare a lavorare con Quentin Tarantino per il suo film sulla Manson’s Family

#9

Quentin Tarantino ha recentemente annunciato di aver terminato la stesura della sceneggiatura del suo prossimo film, con un titolo provvisorio di #9. Il regista dopo aver chiuso ogni rapporto con la sua vecchia casa di distribuzione, la The Weinstein Company, è ancora alla ricerca di un produttore che gli possa garantire una cifra adeguata al suo progetto. Un’inevitabile ripercussione dell’enorme scandalo che ha coinvolto recentemente Hollywood e il produttore che finanziava le pellicole del regista.

Il cast

Un’altra notizia interessante sarebbe quella riguardante il cast del film. Il regista infatti avrebbe convocato Leonardo DiCaprio, Samuel L. JacksonBrad Pitt Margot Robbie per andare a comporre i volti principali che compariranno nella sua prossima pellicola. La bellissima attrice hollywoodiana sarebbe stata scelta per andare ad interpretare Sharon Tate, la moglie di Roman Polanski, uccisa dalla Manson’s Family nel 1969. Leonardo DiCaprio invece andrebbe a dare una voce ed un corpo a Charles Manson, il capo della setta.

Quentin Tarantino

L’impronta del film

Quentin Tarantino inoltre sembra aver anche dichiarato che la sua prossima opera sarà una rivisitazione del fatto di cronaca e non un racconto vero e proprio delle vicende. Una sorta di pellicola alla Bastardi senza gloria, dovrà potrà dare libero sfogo alla sua creatività e al suo desiderio di sangue. Le riprese dovrebbero iniziare a metà del 2018, salvo ulteriori imprevisti.

Il caso Manson

Il 9 agosto 1969 a Los Angeles, Sharon Tate, moglie del famoso regista polacco Roman Polanski, venne uccisa insieme ad altre quattro persone da un gruppo di uomini armati che, era entrato con forza in casa sua. La notizia fece subito il giro del mondo a causa della violenza e dell’imprevedibilità di quel massacro che, coinvolse molte persone note all’epoca. Gli assassini erano i seguaci di una setta capitanata da Charles Manson, che da quel caso ottenne una notorietà internazionale.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui