Il romanzo Cent’anni di solitudine diventa una serie tv Netflix

Gabriel_Garcia_Marquez

Cent’anni di solitudine, il romanzo capolavoro del premio Nobel Gabriel García Márquez, diventa una serie tv firmata da Netflix.

Il capolavoro dello scrittore premio Nobel Gabriel García Márquez Cent’anni di solitudine, diventa una serie tv targata Netflix. Il romanzo, pubblicato per la prima volta nel 1967, non era mai stato trattato per un adattamento cinematografico o televisivo, quello della piattaforma streaming sarà dunque il primo. Produttori esecutivi del progetto saranno i figli dello scrittore, Gonzalo e Rodrigo García,  proprio quest’ultimo ha spiegato che nel corso degli anni il padre aveva ricevuto numerose richieste per trasformare il suo romanzo in un’opera per il grande e piccolo schermo, ma senza mai accettare. «Per decenni nostro padre era riluttante a vendere i diritti cinematografici, perché credeva che non potesse essere realizzato sotto i limiti di tempo di un lungometraggio, o che la produzione in una lingua diversa dallo spagnolo non avrebbe fatto è giustizia, ha dichiarato Rodrigo García. «Nell’attuale epoca d’oro delle serie, con il livello di scrittura e regia di talento, la qualità cinematografica dei contenuti e l’accettazione da parte di un pubblico mondiale di programmi in lingue straniere, il tempo non potrebbe essere migliore per portare un adattamento allo straordinario pubblico globale fornito da Netflix», ha infine aggiunto. Cent’anni di solitudine è una storia tentacolare sulla vita e la morte, della mitica città di Macondo, raccontata attraverso le vicende di sette generazioni della famiglia Buendía nel corso di un secolo. La serie arriva sulla scia di svariate produzioni di successo targate da Netflix in lingua spagnola, dalle tre stagioni della serie Narcos a La casa di carta, fino al recentissimo film di Alfonso Cuaròn Roma, premiato agli Oscar 2019 con ben tre statuette. Gli sceneggiatori non sono ancora noti, ma Netflix conferma che si sono impegnati a lavorare con i migliori talenti latinoamericani, e che la serie sarà girata in Colombia.

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui