30 anni della caduta del muro di Berlino, la canzone simbolo dell’evento

Oggi è il trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino e ricordiamo questo storico evento con Wind of change degli Scorpions, canzone simbolo della riunificazione delle due Germanie.

Wind of change degli Scorpions è la canzone-simbolo della riunificazione delle due Germanie  dopo il crollo del muro di Berlino nel 1989. La caduta del muro di Berlino aprì la strada per la riunificazione tedesca che fu formalmente conclusa il 3 ottobre 1990.
Il Muro di Berlino è considerato il simbolo della cortina di ferro, linea di confine europea tra la zona d’influenza statunitense e quella sovietica durante la guerra fredda. Il muro divise in due la città di Berlino per 28 anni, dal 13 agosto del 1961 fino al 9 novembre 1989.

Nella canzone si chiama in causa un fiume. Si tratta della Moscova, il fiume che attraversa la città di Mosca, a voler significare che il vento del cambiamento soffiava dall’allora U.S.S.R. Il fiume, l’acqua che scorre e cancella il passato, l’acqua in movimento a simboleggiare rinnovamento e progresso in una visione entusiastica ed ottimista degli eventi inarrestabili allora in corso.

Caduta del muro di Berlino
Caduta del muro di Berlino

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui