The Twilight Zone: confermato il reboot con Jordan Peele al timone

The Twilight Zone Jordan Peele

Arriva la conferma ufficiale dalla CBS: tornerà The Twilight Zone, storica serie tv di fantascienza ideata da Rod Serling. Al reboot lavorerà Jordan Peele.

Un’entusiasmante conferma per gli amanti della fantascienza

Qualche tempo fa vi avevamo dato la notizia di voci su un possibile rifacimento di The Twilight Zone, la celebre serie di fantascienza ideata da Rod Serling, una vera e propria pietra miliare della televisione. Oggi arriva la conferma ufficiale dalla CBS: il reboot si farà. La storica serie tornerà presto sul piccolo schermo, debuttando sul servizio di streaming CBS All Access. Un’ottima notizia per tutti i fan del genere, che stanno vivendo un anno davvero prolifico e ricco di successi, nuove uscite e grandi ritorni.

Il team

Sono state confermate anche le voci che erano trapelate su un possibile coinvolgimento di Jordan Peele e Marco Ramirez. I due saranno produttori esecutivi del reboot e al team si è aggiunto anche Simon Kinberg; insieme collaboreranno anche alla premiere del primo episodio. Kingberg era stato coinvolto sin dal primo progetto di un rifacimento della serie, in cantiere già dall’anno scorso, che avrebbe visto anche la collaborazione di Bryan Singer e Craig Sweeny, poi invece esclusi. «Troppe volte durante quest’anno abbiamo avvertito la sensazione di vivere in una ‘zona d’ombra‘ e non c’è dunque momento migliore per riportare al pubblico questo show» afferma Jordan Peele, fresco del grande successo ottenuto con Get Out. «The Twilight Zone è stata un punto di riferimento nella mia vita» aggiunge Simon Kinberg, produttore di recente di molti capitoli della saga X-Men, e continua «l’opportunità di continuare la sua tradizione è un sogno che diventa realtà e sono davvero entusiasta di lavorare al progetto con Jordan, Marco e tutto il team di CBS All Access».

The Twilight Zone: la quinta dimensione 

The Twilight Zone è un viaggio ai confini della realtà, tra incubo e sogno, luci e oscurità, nella quinta dimensione della conoscenza umana. La serie creata da Serling è un incrocio tra vari generi ed ha una struttura antologica, presentando storie e personaggi diversi per ogni episodio. La serie originale andò in onda dal 1959 al 1964 in 5 stagioni, sempre sulla CBS, mentre quello annunciato non è il solo reboot: ne sono stati realizzati altri due, il primo tra il 1985-89 e l’altro nel 2002.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here