Rose Villain pubblica il video del nuovo singolo Goodbye

Online il videoclip di Goodbye, il nuovo singolo di Rose Villain, girato da lei stessa con uno smartphone scene di vita quotidiana

È da oggi online il videoclip di Goodbye(prod. SIXPM), il nuovo singolo di Rose Villain, uscito a fine luglio per Arista/Sony Music Italy. Il video è stato diretto interamente da Rose Villain, girando con uno smartphone scene di vita quotidiana. Nel pezzo urban pop dalle influenze 80’s e trap – disponibile in streaming e digitale al link https://SMI.lnk.to/goodbye – Rose racconta ironicamente di un post break-up condito di sgommate e anelli di fumo, destreggiandosi con reference da Gomorra a Miró.

Goodbye è stato anticipato dall’uscita di due brani – “Bundy” e “Il Diavolo Piange” –, i primi in italiano della carriera dell’artista di casa Machete, oltre che dal successo di “Chico”, il pezzo più streammato del nuovo album di Guè Pequeno “Mr. Fini”, che vede la sorprendente collaborazione di Rose Villain e di Luché. Il diavolo piange, disponibile in streaming e digitale al link https://smi.lnk.to/ildiavolopiange, è un pezzo trap con influenze cloud rap che parla di desiderio e possessione. Prodotto da SIXPM, usando synth analogici vintage e 808 distorte, è stato scritto da Rose per lui nel loro home-studio di New York.

Rose Villain

Il video del brano, disponibile al link https://bit.ly/3fkLuyF, è ambientato a New York e diretto da Joe Mischo aka Brume, regista di Los Angeles. La storia vede Rose alle prese con una figura un po’ inquietante, che rappresenta il Diavolo. Tra i due c’è un rapporto quasi di affetto e, in quel mondo infernale, lei fluttua e si muove nello spazio in maniera spettrale. Il video è metaforico, rappresenta i demoni che si hanno dentro e che spesso prendono il sopravvento sulla nostra vita o che, per quanto si possa provare a scappare, diventano parte di noi. Nelle ultime scene Rose trova il modo di uscirne ma sta al viewer decidere se ora è libera, se tornerà punto e a capo o se l’immagine che si scorge nella sua ombra è quello in cui si è trasformata.

Rose Villain – Goodbye cover

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui