Paolo Triestino, video intervista Que serà: «Cosa si è disposti a fare per il migliore amico?»

La nostra video intervista a Paolo Triestino, regista e protagonista di Que serà, con Edy Angelillo ed Emanuele Barresi, in scena al Teatro Manzoni di Roma

Vi presentiamo la nostra video intervista a Paolo Triestino, protagonista e regista di Que serà, che ci ha parlato del suo collaudato spettacolo, dei complimenti ricevuti, della pandemia e della ripartenza, dei suoi appuntamenti in stagione ed altro.

In scena con Triestino anche Edy Angelillo ed Emanuele Barresi, al Teatro Manzoni di Roma dal 10 al 27 novembre 2022.

Que Serà - Paolo Triestino ed Edy Angelillo (foto Stefano Sarghini)
Que Serà – Paolo Triestino ed Edy Angelillo (foto Stefano Sarghini)

La storia

Que serà affronta con ironia, poesia e leggerezza temi scomodi, ma di grandissima attualità. Al centro della storia tre amici, da sempre e per sempre. Un tempo giovani compagni di scuola, oggi adulti immersi ciascuno nelle relative esistenze tanto diverse tra loro, ma che non si sono mai allontanati.

Una cena d’estate tra profumi e note brasiliane, un giardino ad accogliere le parole, le risate e i pensieri di Filippo, Giovanni e Ninni, durante uno dei loro consueti incontri. Improvvisamente tutto cambia perché qualcosa di molto imprevisto accade. Una notizia tanto inattesa quanto scioccante li travolge e mette a dura prova il loro rapporto. Ma è attraverso questa difficoltà che il testo celebra il valore inestimabile dell’amicizia, di quegli affetti che sono “famiglia”, anche se non si è nati sotto lo stesso tetto.

Que Serà - Paolo Triestino ed Edy Angelillo (foto Luciano Lattanzi)
Que Serà – Paolo Triestino ed Edy Angelillo (foto Luciano Lattanzi)

(intervista del 13 giugno 2022)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome