Narcos 3: l’infame epopea del narcotraffico prosegue in prima visione su Rai4

Narcos 3

Torna dal 25 gennaio in prima visione su Rai4 la terza stagione di Narcos, la serie che racconta l’epopea del narcotraffico, tra cronaca e fiction crime.

Dal 25 gennaio, ogni sabato alle 21:10, si rinnova su Rai4 l’appuntamento in prima visione con la serie cult Narcos, giunta alla sua terza stagione. Pablo Escobar è morto, ma la DEA prosegue l’incessante lotta al narcotraffico, che spadroneggia nelle città e nella giungla della Colombia e continua a inondare di cocaina gli Stati Uniti e l’Europa. Al famigerato cartello di Medellin si è ora sostituito il cartello di Cali, guidato dai fratelli Gilberto e Miguel Rodríguez Orejuela. La serie, ideata da Chris Brancato, Carlo Bernard e Doug Miro, prosegue il suo racconto della recente storia criminale colombiana, come sempre in perfetto equilibrio tra dato di cronaca e immaginario di genere crime.

Narcos 3

Dopo l’uscita di scena del carismatico Escobar di Wagner Moura, la stagione introduce nuovi protagonisti e porta in primo piano vari personaggi secondari delle due precedenti. Su tutti l’agente della DEA Javier Peña, interpretato da Pedro Pascal, spregiudicato e disilluso dopo i molti anni trascorsi nell’inferno di violenza della Colombia anni ’90. I temibili esponenti del cartello di Cali hanno il volto di Damián Alcázar, Alberto Amman, Francisco Denis e Pêpê Rapazote.

Continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook per restare sempre aggiornati!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui