Berlinale 2020 aprirà con My Salinger Year di Philippe Falardeau

My Salinger Year Berlinale 2020 - Margaret Qualley e Sigourney Weaver
Margaret Qualley e Sigourney Weaver, protagoniste di My Salinger YearPh: ANSA

Berlinale 2020: ad inaugurare la 70ª edizione del Berlin International Film Festival sarà My Salinger Year di Philippe Falardeau, che debutterà il 20 febbraio. Nel cast del film, tratto dall’omonimo romanzo di Joanna Rakoff, Sigourney Weaver, Margaret Qualley, Douglas Booth.

Sarà My Salinger Year di Philippe Falardeau ad aprire quest’anno la Berlinale, il Festival Cinematografico di Berlino giunto ormai alla sua 70ª edizione. La pellicola, tratta dall’omonimo romanzo della scrittrice statunitense Joanna Rakoff, farà il suo debutto al Berlinale Palast il 20 febbraio 2020. Un cast d’altissimo livello alza le aspettative che accompagnano la produzione canadese-irlandese: protagonisti infatti Sigourney Weaver, vincitrice di un Golden Globe e nominata all’Oscar; Margaret Qualley, sul piccolo e grande schermo di recente in Fosse/Verdon, Seberg e nell’ultimo di Tarantino C’era una volta a… Hollywood; e Douglas Booth (The Dirt).

Carlo Chatrian, Direttore Artistico del Festival di Berlino, ha dichiarato: «Con piacere apriremo la 70ª edizione del festival con un coming-of-age che assume il punto di vista di un protagonista con una prospettiva fresca, in nessun modo naïve. Philippe Falardeau ritrae il piccolo mondo letterario della New York anni ’90 con senso dell’umorismo e un pizzico di dolcezza, senza dimenticare mai l’epoca in cui viviamo ora e quell’imprescindibile ruolo di unificazione che l’arte gioca in tutte le nostre vite. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto a Margaret Qualley e Sigourney Weaver e a tutto il resto del cast e del team di Falardeau».

Philippe Falardeau
Philippe Falardeau

My Salinger Year racconta la vicenda dell’aspirate poetessa Joanna (Margaret Qualley), che lavora come assistente presso l’agente letterario Margaret (Sigourney Weaver). Il lavoro di Joanna consiste nel rispondere a tutte le mail che arrivano dai fan dell’autore del momento, J. D. Salinger, punta di diamante e orgoglio dell’agenzia.

«Sono entusiasta che My Salinger Year aprirà la Berlinale 2020. Non avremmo potuto sperare in un debutto migliore. In passato, il festival è stato inaugurato con meravigliosi film da registi affermati; è quasi ridondante dirvi quanto io sia onorato di far parte di questa lista. Ricordo ancora quando uno dei miei film è stato presentato a Generation, nel 2009. Non vedo l’ora di ritrovarmi con Margaret Qualley e Sigourney Weaver per il grande evento», ha dichiarato Philippe Falardeau.

My Salinger Year è stato prodotto da micro_scope (Canada) e Parallel Films (Irlanda). In Italia la pellicola uscirà nel 2020, distribuita da Academy Two.

Continuate a seguirci per tutte le novità sul Festival di Berlino.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui