Luigi Tenco: per i suoi 80 anni esce il disco Luigi di Armando Corsi e Roberta Alloisio

Luigi

Esce oggi 21 marzo, nel giorno in cui Luigi Tenco avrebbe compiuto 80 anni, il disco Luigi del grande chitarrista Armando Corsi con la voce della compianta Roberta Alloisio, 13 brani e un inedito di Gaber pubblicati dalla OrangeHomeRecords di Raffaele Abbate.

Affrontare il repertorio di Luigi Tenco è la sola cosa che potessi fare dopo aver ricevuto un premio a lui dedicato. Da quel momento non è passato giorno in cui non mi sia domandata se quel premio fosse meritato e perché. Non c’era forse altro modo per sciogliere il mistero se non affrontarne l’opera con un grande musicista come Armando Corsi e affidandone la realizzazione al produttore Raffaele Abbate“. Ad affermarlo è la compianta voce ligure Roberta Alloisio, prematuramente scomparsa nel marzo dello scorso anno. Roberta riuscì appena in tempo a veder nascere l’atteso album “Luigi”, in uscita mercoledì 21 marzo, giorno in cui nacque uno dei più grandi cantautori italiani: Luigi Tenco. L’opera viene pubblicata e distribuita dall’etichetta OrangeHomeRecords. Luigi Tenco oggi avrebbe compiuto 80 anni di cui oltre 50 trascorsi senza di lui e la sua irriverenza.

Luigi
Alcuni dischi di Luigi Tenco esposti a Genova

Registrato in cinque giorni, praticamente senza prove e con grande passione, “Luigi” gode del sostegno e della collaborazione della famiglia Tenco. L’album, reinterpretato chitarra e voce da Armando Corsi e Roberta Alloisio, contiene 13 brani più un particolare omaggio che Giorgio Gaber dedicò all’amico negli anni ’80, “Luigi e gli americani”, cantato dalla moglie Ombretta Colli in una produzione teatrale e in un disco con gli arrangiamenti di Franco Battiato e mai più riproposti. In due canzoni dell’album, “La Ballata del Marinaio” e “Io sì”, Corsi ha suonato la chitarra del cantautore scomparso, omaggio affettuoso di Graziella Tenco a suo marito Valentino, fratello di Luigi, con una dedica che compare all’interno della copertina. In alcuni casi sono state fatte scelte particolari in relazione ai testi cantati: in “Ciao amore ciao” si è deciso di recuperare la versione di Tenco, registrata solo per il mercato estero, che prevedeva la parola “piangendo” al posto di “sognando”, modifica imposta per l’esibizione al Festival di Sanremo; così come si è preferito eseguire il testo di “Un’ultima carezza” invece del più conosciuto “Averti tra le braccia”.

Luigi
Alcuni oggetti e dischi di Luigi Tenco esposti a Genova

L’album è stato presentato in anteprima il 7 gennaio 2017 al Teatro della Tosse di Genova. Uno spettacolo ricco di ospiti e personalità, dedicato alla figura e all’opera di Luigi Tenco a 50 anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 27 gennaio 1967. In quell’occasione, nel Foyer della sala Trionfo, è stata allestita un’esposizione di cimeli appartenuti al cantautore: la sua macchina da scrivere, il sax che lo ha accompagnato in tante performance e numerosi oggetti: spartiti, foto, locandine, rare edizioni dei suoi dischi e i premi vinti. Il tutto per gentile concessione della famiglia Tenco e di Sandro Amicone, che ha scelto le migliori rarità della sua collezione privata.

Luigi
Armando Corsi e Roberta Alloisio

Roberta Alloisio è tutt’oggi la voce femminile di Genova per eccellenza, con un intenso percorso a cavallo tra teatro e canzone che l’ha portata, nel 2011, a vincere la Targa Tenco come miglior interprete e a collaborare con Luis Bacalov per il fortunato progetto “Xena Tango”; Armando Corsi, virtuoso chitarrista conosciuto per il suo talento e le sue collaborazioni artistiche (tra gli altri Ivano Fossati, Ornella Vanoni, Paco de Lucia), è stato insignito della Targa Tenco “I suoni della canzone” nel 2015.

Canterò finché avrò qualcosa da dire e quando nessuno vorrà più ascoltarmi bene, canterò soltanto in bagno facendomi la barba ma potrò continuare a guardarmi nello specchio senza avvertire disprezzo per quello che vedo” (Luigi Tenco).

Luigi
La copertina di “Luigi”

Tracklist “LUIGI”:

Mi sono innamorato di te | Ah l’amore, l’amore | Se sapessi come fai | La ballata del
Marinaio | Un giorno dopo l’altro | Il tempo passò | Io si | Un’ultima carezza | Angela |
Vedrai vedrai | Ti ricorderai | Ho capito che ti amo | Ciao amore ciao | Luigi e gli americani.

Produzione artistica: Roberta Alloisio, Armando Corsi, Raffaele Abbate
Voce di Roberta Alloisio, chitarra classica e arrangiamenti di Armando Corsi
Registrato e mixato da Raffaele Abbate negli studi della OrangeHomeRecords, Leivi (GE)
Produzione esecutiva Raffaele Abbate
Copertina e grafica di Danila Lupino per Verticle-A ltd, Londra (UK).
Foto di Katarina Sevcikova

ARMANDO CORSI & ROBERTA ALLOISIO

www.orangehomerecords.com/new/corsialloisio

www.facebook.com/robertaalloisio1  –  www.facebook.com/Armando-Corsi

ORANGEHOMERECORDS

www.orangehomerecords.com – www.facebook.com/OrangeHomeRecords

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here