Liam Payne ed Elodie, una serata all’insegna del pop al Lucca Summer Festival 2020

Liam Payne - Elodie

Un altro grande concerto si aggiunge al cartellone del Lucca Summer Festival 2020. Una serata all’insegna del pop con l’ex One Direction Liam Payne e in apertura una delle voci femminili del momento: Elodie.

Con oltre 3 miliardi e mezzo di stream ed un album di debutto che ha già scalato le classifiche il britannico Liam Payne si è affermato fortemente in tutte le chart mondiali, e si prepara ora al suo debutto solista sui palcoscenici italiani. Prima di lui salirà sul palco di Piazza Napoleone Elodie, reduce da un Festival di Sanremo che l’ha vista protagonista con il suo brano Andromeda che è già una hit. Insieme al Lucca Summer Festival 2020 per una serata all’insegna del pop il prossimo 19 luglio. Biglietti da 40 a 90 euro.

Liam Payne ha venduto più di 18 milioni di singoli e ha superato i 3.7 miliardi di stream, in soli due anni, come artista solista da quando ha lasciato i One Direction. Subito dopo aver cantato per Capitol Records nel 2016, ha rilasciato il suo singolo di debutto Strip That Down (featuring Quavo). Il brano è diventato una hit mondiale, rimanendo al top delle classifiche americane e totalizzando più di 10 milioni di vendite in tutto il mondo. È stato certificato come platino in cinque paesi, inclusi Gran Bretagna e Stati Uniti, ed è risultato come una delle più grandi vendite di singoli del 2017 e allo stesso modo è stato il più grande singolo solista di tutti gli attuali membri degli One Direction.

Elodie è un’artista pienamente dentro il proprio tempo, classe 1990, inizia il suo percorso nel mondo musicale cantando in diverse band locali, fino ad approdare, nel 2015, alla scuola di Amici di Maria De Filippi. Terminata l’esperienza televisiva, pubblica Elodie, il suo primo EP, e nel 2017 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo nella categoria Big, con il brano Tutta colpa mia (certificato disco di platino). Nell’estate 2018, il suo singolo Nero Bali (Island Records), feat. Michele Bravi e Gué Pequeno, diventa una hit e viene certificato Doppio disco di Platino, con oltre 31 milioni di stream su Spotify e oltre 36 milioni di view su Youtube. Si posiziona, inoltre, nelle Top 10 delle classifiche FIMI/GjK, Spotify, Apple Music e airplay EarOne. In autunno, invece, esce Rambla (Island Records), singolo dalle sonorità dance pop, impreziosito dalla collaborazione con Ghemon.

Il 2019 inizia con un altro successo: la collaborazione con i The Kolors sul brano Pensare male (Island Records) ottiene la certificazione disco di Platino e il riconoscimento come brano italiano più ascoltato in radio nell’anno, secondo EarOne. Ancora una volta Elodie è tra i protagonisti dell’estate. Domina l’airplay grazie al suo singolo Margarita (Island Records) feat. Marracash, certificato Doppio disco di Platino, che raggiunge più di 36 milioni di stream su Spotify e oltre 67 milioni di view su YouTube (record tra le artiste femminili italiane per il 2019). Nell’estate dello stesso anno, Elodie presta la propria voce a Friday Night, brano di successo del dj turco Burak Yeter.

Negli ultimi due anni il viaggio nella musica l’ha portata a sperimentare percorsi inediti, confrontarsi con tanti colleghi, studiare molto e lavorare ancora di più. Elodie ora è impegnata con il suo nuovo progetto discografico This is Elodie, disponibile dal 31 gennaio in digitale e dal 7 febbraio il CD, che ha debuttato #7 nella Top10 Album Fimi/GFK. Il brano con cui Elodie ha partecipato alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, classificandosi settima, è Andromeda. A pochi giorni dalla pubblicazione, il brano ha già riscosso un grande successo: è la canzone sanremese attualmente più trasmessa in radio e ha raggiunto 1.6 milioni di stream e quasi 2 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui