Il lago dei cigni al Teatro Nuovo di Milano

Il lago dei cignidi Pëtr Il’ič Tchaikovskiy, sarà in scena il 24 novembre 2018 al Teatro Nuovo di Milano, con la compagnia Kiev Grand Classic Ballet Star diretta dalla prima ballerina Olga Kifiak.

Sabato 24 novembre il palco del Teatro Nuovo ospita uno dei più famosi e acclamati balletti del XIX secolo, musicato da Pëtr Il’ič Tchaikovskiy: Il lago dei cigni. A portarlo in scena sarà la compagnia Kiev Grand Classic Ballet Star, diretta dalla prima ballerina Olga Kifiak.

Oltre due milioni di persone in numerose nazioni tra cui America, Cina, Giappone, Germania e Francia hanno applaudito a questa straordinaria compagnia che arriva finalmente in Italia. Tra scenari spettacolari e costumi mozzafiato, verrà raccontato il repertorio fiabesco de Il lago dei Cigni. Il balletto, in due atti vede protagonisti 30 straordinari ballerini, provenienti dalle più prestigiose Accademie dell’Ex Unione Sovietica, Ucraina e Russia.

La trama racconta la storia della principessa Odette che, un perfido maleficio del mago Rothbart, a cui la principessa ha negato il suo amore, costringe a trascorrere le ore del giorno sotto le sembianze di un cigno bianco. La maledizione potrà essere sconfitta soltanto da un giuramento d’amore. Il principe Sigfrid si imbatte in Odette, se ne innamora e promette di salvarla. Ad una festa nella reggia di Sigfrid il mago presenta al principe sua figlia, che ha assunto le sembianze di Odette. Questi, convinto di trovarsi al cospetto della sua amata, le giura eterno amore. A quel punto il mago rivela la vera identità della fanciulla e Odette, destinata alla morte, scompare nelle acque del lago. Sigfrid, disperato, decide di seguirla: è proprio questo suo gesto a rompere l’incantesimo consentendo ai due giovani innamorati di vivere per sempre felici e contenti.

I biglietti sono acquistabili sul sito ufficiale del Teatro Nuovo.

Locandina Il Lago dei Cigni - Teatro Nuovo

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui