Grammy Awards 2022, trionfo di Olivia Rodrigo, Foo Fighters e Silk Sonic

The Grammy Awards

Si sono svolti nella notte i Grammy Awards 2022 che hanno visto trionfare Jon Batiste e i Silk Sonic, Olivia Rodrigo e i Foo Fighters: tutti i vincitori

Si sono svolti nella notte i Grammy Awards 2022 che hanno visto trionfare Jon Batiste e i Silk Sonic, Olivia Rodrigo e i Foo Fighters. Il pianista e compositore Jon Batiste, che partiva come artista con più nomination, su 11 candidature ha portato a casa 5 premi, tra cui quello per il miglior album dell’anno con We Are. Ha anche vinto per la colonna sonora del film animato Soul e per il miglior video con Freedom. Olivia Rodrigo ha trionfato nel Best Pop Vocal Album con SourBest Pop Solo Performance con Drivers License e Best New Artist.

I Silk Sonic si sono invece aggiudicati 4 Grammy. Il duo composto da Bruno Mars e Anderson Paak ha avuto la meglio nelle categorie Record of the Year e Song of the Year con il loro successo Leave the Door Open. Tre premi anche per i Foo FightersBest Rock Album con Medicine at MidnightBest Rock Song con Waiting on a War Best Rock Performance con Making a Fire. Durante la serata è stato inoltre ricordato il loro batterista Taylor Hawkins, morto lo scorso 25 marzo.

Grammy 2022 – vincitori

Record of the Year: Leave the Door Open dei Silk Sonic

Album of the Year: We Are di Jon Batiste

Song of the Year: Leave the Door Open dei Silk Sonic

Best New Artist: Olivia Rodrigo

Best Music Video: Freedom di Jon Batiste

Best Pop Solo Performance: Drivers License di Olivia Rodrigo

Best R&B Performance: Leave the Door Open dei Silk Sonic e Pick Up Your Feelings di Jazmine Sullivan

Best R&B Song: Leave the Door Open dei Silk Sonic

Best R&B Album: Heaux Tales di Jazmine Sullivan

Best Rap Album: Call Me If You Get Lost di Tyler, the Creator

Best Country Album: Starting Over di Chris Stapleton

Best Latin Pop Album: Mendó di Alex Cuva

Best Pop Duo/Group Performance: Kiss Me More di Doja Cat featuring SZA

Best Traditional Pop Vocal Album: Love for Sale di Tony Bennett e Lady Gaga

Best Pop Vocal Album: Sour di Olivia Rodrigo

Best Dance/Electronic Recording: Alive dei Rüfüs Du Sol

Best Rock Performance: Making a Fire dei Foo Fighters

Best Rock Song: Waiting on a War dei Foo Fighters

Best Rock Album: Medicine at Midnight dei Foo Figthers

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui