Presentata la X edizione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania

Galà del Cinema e della Fiction in Campania

È stata presentata la X edizione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania: proiezioni, workshop e incontri che premiano le produzioni televisive e cinematografiche che raccontano la Campania.

Presentata a Roma la X edizione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania, ideato da Valeria Della Rocca e diretto da Marco Spagnoli, appuntamento ormai immancabile che celebra e premia non solo le produzioni televisive e cinematografiche che raccontano Napoli e la Campania – sempre più alla ribalta nel panorama dell’audiovisivo internazionale – ma anche molte eccellenze dello spettacolo italiano. Come Mario MartonePremio Speciale alla Regia – e Matteo GarronePremio Migliore Film Drammatico per Dogman – che hanno ritirato i riconoscimenti durante la conferenza stampa di presentazione di oggi a Roma.

Attesi invece alla serata di sabato 13 ottobre al castello medioevale di Castellammare di Stabia, tra gli altri, Vince Tempera, (Premio speciale Cinema e Musica), Gaia Bermani Amaral (Premio Speciale Cinema e Moda), Franca Leosini, (Premio Speciale Giornalista dell’anno) Geppy Gleijeses (Premio Speciale Cinema e Teatro), Cristiano Caccamo (Premio Speciale Rising Star). Oltre a loro i cast dei film in concorso e tanti amici del Galà, tra cui, Fabio Troiano. A fare da padrone di casa, anche quest’anno, Maurizio Casagrande, insieme alla padrino dell’evento, il protagonista della serie TV Il Segreto, Iago García. Top secret invece gli altri premi assegnati ai titoli in concorso – film drammatici, film commedie, fiction, cortometraggi e spot.

Conferenza Galà del Cinema e della Fiction in Campania
Conferenza Galà del Cinema e della Fiction in Campania

A giudicarli una giuria composta dai i giornalisti Titta Fiore, Valerio Caprara, Enrico Magrelli, Tonino Pinto, Alessandro Barbano, gli attori Marco Bonini e Paola Minaccioni, il regista Riccardo Grandi, il produttore Enzo Sisti e Corrado Matera Assessore al Turismo Regione Campania. La manifestazione partirà già il 9 ottobre a Napoli con proiezioni, workshop, incontri e un corso di formazione per giornalisti. Il Galà del Cinema e della Fiction in Campania nasce dall’idea di Valeria Della Rocca, amministratore della Solaria Service Event Organizer, di puntare l’attenzione sul fenomeno del “cineturismo” quale prezioso indotto di incremento economico della Regione Campania. Diretto ancora una volta da Marco Spagnoli, è un evento in collaborazione con la Film Commission Regione Campania. Il vettore ufficiale della manifestazione è Trenitalia.

Premi Galà del Cinema e della Fiction in Campania
Premi Galà del Cinema e della Fiction in Campania

I titoli in concorso

Film drammatico: A casa tutti bene, di Gabriele Muccino, Dogman, di Matteo Garrone, Napoli velata, di Ferzan Ozpetek, Nato a Casal di Principe, di Bruno Oliviero, Terra bruciata! di Luca Gianfrancesco, The Happy Prince – L’ultimo ritratto di Oscar Wilde, di Rupert Everett;

Film commedia: Addio fottuti musi verdi, di Francesco Ebbasta, Bob & Marys – Criminali a domicilio, di Francesco Prisco, Caccia al tesoro, di Carlo Vanzina, Finalmente sposi, di Lello Arena, San Valentino Stories, di Antonio Guerriero, Emanuele Palamara e Gennaro Scarpato, Una festa esagerata! di Vincenzo Salemme;

Fiction: Gomorra La serie 3, di Carlo Cupellini e Francesca Comencini, I bastardi di Pizzofalcone, di Alessandro D’Alatri, Sirene, di Davide Marengo, Sotto copertura – La cattura di Zagaria, di Giulio Manfredonia, Un posto al sole, di S. Amatucci, A. Bader, C. Celeste, G. De Falco, B. De Paola, G. Gallo, M. Massa, B. Nappi, V. Pirozzi.

Premio Galà del Cinema e della Fiction in Campania
Premio Galà del Cinema e della Fiction in Campania

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui