Flavio Insinna, intervista Se mi vuoi bene: accogliere e non aver paura dell’altro!

Flavio Insinna nella nostra video intervista ci ha parlato del nuovo film Se mi vuoi bene, diretto da Fausto Brizzi con Claudio Bisio, raccontandoci del suo ruolo e del messaggio sociale che hanno provato a trasmettere

Vi presentiamo la nostra video intervista esclusiva a Flavio Insinna, tra i protagonisti del film Se mi vuoi bene, diretto da Fausto Brizzi. Il popolare attore e conduttore ci ha raccontato con il suo solito garbo del ruolo che ha nel film e dell’importante messaggio sociale che vuole trasmettere questo dramedy a tratti favolistico, in cui oltre a ridere scapperà anche qualche lacrimuccia. Accanto lui un mega cast composto da Claudio Bisio e Sergio Rubini, Lucia Ocone, Maria Amelia Monti, Dino Abbrescia, Susy Laude, Lorena Cacciatore, Elena Santarelli, Valeria Fabrizi, Memo Remigi, Cochi Ponzoni, Gian Marco Tognazzi, Luca Carboni. Se mi vuoi bene arriverà nei cinema il 17 ottobre, distribuito da Medusa Film.

Disponibili anche le nostre video interviste a Claudio Bisio, al regista Fausto Brizzi, e il video della presentazione al Teatro Eliseo la sera della Prima.

Se mi vuoi bene - Flavio Insinna
Flavio Insinna in Se mi vuoi bene

Sinossi

Diego (Claudio Bisio) è un avvocato di successo, un depresso cronico. Un giorno incontra Massimiliano (Sergio Rubini), proprietario di un eccentrico negozio di Chiacchiere che non vende nulla se non appunto conversazioni. Ed è proprio chiacchierando con lui che Diego capisce qual è la soluzione per uscire dalla sua palude emotiva: fare del bene a tutti i suoi cari. Diego individua chirurgicamente i problemi che secondo lui affliggono sua madre, suo padre, suo fratello, sua figlia, i suoi amici, perfino la sua ex moglie e, con la precisione di un cecchino bendato, finisce per rovinare l’esistenza ad ognuno di loro. Ma non tutto è perduto…

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui