Coronavirus: un Dalek tra le campagne inglese ordina di restare a casa

Dalek

A ricordarci l’importanza del distanziamento sociale è questa volta un inaspettato “alleato”: nelle campagne inglesi è stato avvistato un Dalek, iconico personaggio della serie Doctor Who, che ordina a tutti di restare a casa.

«Tutti gli umani devono restare a casa!». Non è l’ennesimo appassionato sindaco: questa volta l’avvertimento viene da più lontano, addirittura da un’altra galassia, scandito da una voce metallica che sarà ben nota ai fan di Doctor Who, la serie fantascientifica britannica, un vero e proprio cult prodotto dalla BBC fin dal 1963. In piena emergenza Coronavirus, a dare l’ordine è infatti un Dalek, l’iconico alieno cyborg della serie, personaggio ideato da Terry Nation. In un video diffuso sui social si vede l’acerrimo nemico del Dottore che, con fare minaccioso, si aggira nella campagna inglese “promuovendo” il distanziamento sociale «su ordine dei Dalek».

Una trovata ironica, che forse potrà portare un sorriso e riempire con un po’ di fantasia la cupezza di queste giornate, in Gran Bretagna come in Italia. Consapevoli che, questa volta, non sarà il Dottore col suo TARDIS a salvarci, ma solo responsabilità e senso civico di tutti e tutte.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui