Domenico Diele di 1992, condannato a quasi 8 anni per omicidio stradale

Domenico Diele

L’attore Domenico Diele (celebre per le serie Sky In Treatment, 1992 e 1993), accusato di aver tamponato e ucciso una donna di 48 anni, Ilaria Dilillo, la notte del 24 giugno dell’anno scorso mentre guidava, è stato condannato a 7 anni e 8 mesi. E’ stata emessa la sentenza del processo, con rito abbreviato, nel quale l’attore era imputato per omicidio stradale. L’incidente si verificò lungo la corsia nord dell’autostrada del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo di Montecorvino Pugliano (Salerno). Diele, condotto per accertamenti presso l’ospedale di Salerno, risultò positivo a oppiacei e cannabinoidi. Le indagini rivelarono anche che non avrebbe potuto guidare poiché la sua patente era stata sospesa proprio per un precedente problema legato all’assunzione di stupefacenti. L’attore non era presente all’udienza che si è tenuta al Tribunale di Salerno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here