Audrey Hepburn: il mito dell’iconica attrice rivivrà in una serie tv

Wildside, casa di produzione de L’amica geniale sta sviluppando una serie tv dedicata al mito di Audrey Hepburn, basata sulla biografia scritta da Luca Dotti, figlio dell’iconica attrice, da sempre simbolo hollywoodiano di fascino ed eleganza.

L’indimenticabile mito di Audrey Hepburn rivivrà in una serie tv, ad annunciarlo è la Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli, prolifica casa di produzione che firma The Young Pope e il fenomemo L’amica geniale, di cui è già stata confermata una seconda stagione. Il progetto di cui ancora non si conosce il titolo, è tratto dal libro Audrey at Home del figlio dell’iconica attrice, Luca Dotti e del giornalista e scrittore Luigi Spinola, la biografia mista a epistolari, aneddoti, foto e ricordi della vita della Hepburn sarà l’impalcatura su cui costruire una sceneggiatura che renda omaggio all’attrice ripercorrendone la vita dagli anni della sua formazione fino alla morte nel 1993 a soli 63 anni. La serie vuole rappresentare l’impatto e l’eredità lasciate da Audrey, vincitrice di un Oscar per Vacanze Romane e tra le icone indiscusse di Hollywood del ventesimo secolo, ancora oggi simbolo di eleganza senza tempo unita a fascino e talento, ma anche attivista per i diritti umani e impegnata nel sociale fino ai suoi ultimi giorni. Tra i film della splendida carriera della Hepburn ricordiamo: Sabrina, Cenerentola a Parigi, Colazione da Tiffany, Sciarada e My Fair Lady;  e numerosi sono i riconoscimenti che ha ottenuto: Grammy, Tony, premi umanitari e la prestigiosissima Presidential Medal of Freedom conferitale alla Casa Bianca. Non si conoscono ancora i dettagli dello sviluppo del progetto, si sa soltanto che l’inizio della produzione è previsto per il 2020.

Audrey Hepburn protagonista dell'indimenticabile Colazione da Tiffany, film che l'ha definitivamente consacrata come diva e icona del cinema hollywoodiano
Audrey Hepburn protagonista dell’indimenticabile Colazione da Tiffany, film che l’ha definitivamente consacrata come diva e icona del cinema hollywoodiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here