AstiTeatro, unidici giorni di spettacoli per il Festival del Teatro Nazionale

Gli sposi

AstiTeatro festeggia la quarantesima edizione del Festival del teatro nazionale e internazionale: dal 21 giugno al 1 luglio, undici giorni di meravigliosi spettacoli e nomi noti in cartellone: da Paolo Rossi a Roberto Latini.

Conto alla rovescia partito per AstiTeatro, il prestigioso festival di teatro nazionale e internazionale giunto alla quarantesima edizione, con la direzione artistica di Emiliano Bronzino, che si terrà ad Asti dal 21 giugno al 1 luglio. Saldamente radicato nel passato e con uno sguardo al futuro, AstiTeatro è uno dei punti di riferimento nel panorama dei festival teatrali italiani. Con alle spalle 40 anni di storia, oggi AstiTeatro è un festival vitale, capace di coinvolgere, interessare e trasformare il teatro in un luogo di scambio e di ritrovo per il pubblico. Il calendario 2018 prevede 21 spettacoli con protagonisti nomi noti e affermati del panorama italiano, da Emma Dante a Paolo Rossi, da Roberto Latini a Umberto Orsini, a fianco di artisti emergenti che rappresentano il palcoscenico del futuro: un ricco cartellone tra nuova drammaturgia e spettacoli che hanno segnato la storia della rassegna e del teatro italiano. AstiTeatro 40 porterà in scena numerosi premi Ubu e spettacoli di primo piano, già vincitori di riconoscimenti a livello nazionale e non solo. Filo conduttore di tutta la rassegna è la nuova drammaturgia, già missione storica di AstiTeatro e oggi riproposta con una particolare attenzione alla connessione profonda tra messa in scena e scrittura, riconoscendo proprio nella scrittura una delle caratteristiche più importanti di una nuova onda teatrale italiana. Per 11 giorni la capitale indiscussa del buon vino e della buona cucina si trasformerà nella capitale del buon teatro per offrire al pubblico una scelta del meglio del panorama artistico italiano. Diretto da Emiliano Bronzino, AstiTeatro40 è organizzato dal Comune di Asti, con maggiore sostenitore la Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2018 del bando Performing Arts, e con il contributo di: Regione Piemonte, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Fondazione CRT e MIBAC.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here