West Side Story: Ansel Elgort sarà il protagonista del remake di Spielberg

Ansel Elgort

Ansel Elgort, star di Baby Driver, interpreterà Tony, il protagonista del remake di West Side Story diretto da Steven Spielberg.

Steven Spielberg, dopo un attenta ricerca, ha trovato il protagonista del suo prossimo remake di West Side Story, che sarà Ansel Elgort. L’attore newyorkese vestirà i panni di Tony, interpretato nell’originale spettacolo di Broadway del 1957 da Larry Kent e da Richard Beymer nell’adattamento cinematografico del 1961 diretto da Robert Wise e Jerome Robbins. Il musical, ispirato a Romeo e Giulietta di William Shakespeare, vinse ben dieci premi Oscar tra cui quello per il miglior film e regia.

Ansel Elgort, ventiquattrenne newyorkese, vanta già la partecipazione in ben quattro film, che hanno riscosso grande successo: Divergent e il sequel Insurgent, Colpa delle stelle e Baby Driver, per cui ha ottenuto una candidatura ai Golden Globe. Il prossimo progetto che lo vedrà protagonista è il film The Goldfinch, al fianco di Nicole Kidman.

Tony Kushner, già collaboratore di Spielberg in film di livello come Munich e Lincoln, scriverà la nuova sceneggiatura di West Side Story, le cui riprese dovrebbero a questo punto iniziare l’anno prossimo. Steven Spielberg produrrà inoltre il film insieme a Kristie Macosko Krieger e Kevin McCollum e dopo questo progetto dirigerà The Kidnapping of Edgardo Mortara e secondo indiscrezioni, potrebbe essere impegnato anche nel prossimo Indiana Jones. Per quanto riguarda gli altri interpreti invece la ricerca sembra essere ancora in corso.

Ansel Elgort in Baby Driver
Ansel Elgort in Baby Driver

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui