Addio ad Alvin Sargent, 2 Oscar e sceneggiatore della saga di Spider-Man

Alvin Sargent

È morto giovedì 9 maggio all’età di 92 anni Alvin Sargent, lo sceneggiatore di Spider-Man 2 e 3, già premio Oscar per i film Giulia e Gente comune.

Nato il 12 aprile 1927 a Philadelphia, Alvin Sargent è stato uno sceneggiatore di fama mondiale reso noto al grande pubblico anche grazie alla sua partecipazione alla saga Spider-Man. Sargent, vincitore di ben due premi Oscar, nel corso della sua carriera ha potuto vantare la collaborazione con grandi nomi del cinema mondiale e la realizzazione di pellicole come È nata una stella, Giulia, Gente comune, Unfaithful – L’amore infedele e molti altri.

Sargent, costretto ad arruolarsi in marina durante la seconda guerra mondiale, poté iscriversi soltanto in seguito alla University of California di Los Angeles alla facoltà di recitazione. Dopo un inizio di carriera fatto di piccole partecipazioni saltuarie a spettacoli teatrali, Sargent decise di lavorare per Variety in qualità di pubblicitario; di fatto, ricoprì questo ruolo durante tutti gli anni cinquanta. Il successo arrivò soltanto dopo aver scritto, nel 1953, alcuni episodi di Route 66, Ben Casey e Alfred Hitchcock presenta.

Uno scatto di Alvin Sargent
Uno scatto di Alvin Sargent

Il primo ruolo cinematografico nei panni di co-sceneggiatore Alvin Sargent lo ottenne per il film Gambit – Grande furto al Semiramis del 1966, a cui seguirono La notte dell’agguato nel 1969, Pookie dello stesso anno, Un uomo senza scampo nel 1970 Gli effetti dei raggi gamma sui fiori di Matilda nel 1972, Luna di carta del 1973 ed È nata una stella del 1976. È poi la volta dei film che hanno permesso a Sargent di vincere l’ambitissimo premio Oscar, ossia Giulia di Fred Zinnemann del 1976 e Gente comune, di Robert Redford, del 1980.

La bravura di Sargent, ossia quella di riuscire a toccare temi difficili con estrema delicatezza ed umorismo, la si riscontra anche in Spider-Man 2 del 2004, Spider-Man 3 del 2007 (entrambi diretti da Sam Raimi) e The Amazing Spider-Man del 2012 diretto da Marc Webb.

Alvin Sargent ci lascia a 92 anni dopo aver disseminato creatività ed eleganza in tutto il suo operato cinematografico.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui