Teatro di Roma, palinsesto digital 26 aprile – 3 maggio: Derai, Talarico e Cavalcoli

Teatro di Roma - Eleonora Danco

Teatro di Roma continua la campagna #iorestoacasa e aderisce al programma #laculturaincasa di Roma Capitale: nella settimana che va dal 26 aprile al 3 maggio ci sono Simone Derai, gli incontri internazionali di Giorgio Barberio Corsetti e l’ultima delle piccole lezioni di economia di Marco Cavalcoli con Scrooge’s digest.

La nuova settimana digital del Teatro di Roma, dal 27 aprile al 3 maggio, continua ad arricchire l’offerta del palinsesto di proposte virtuali #TdROnline su tutti i suoi canali social(Facebook, Instagram e YouTube) – aderendo alla campagna #iorestoacasa e #laculturaincasa – per condividere insieme nuove forme alternative d’arte e teatro attraverso il web.

Tra le novità assolute il debutto a Radio India di una nuova rubrica settimanale The Performer – dall’insorgenza alla scomparsa dei corpi, uno spazio di riflessione collettivo attorno a corpo e liveness n onda lunedì; mentre le strisce quotidiane si arricchiscono di protagonisti esclusivi con l’Extra di martedì a cura di Simone Derai (fondatore della compagnia Anagoor); parola al talento della danza Marco D’Agostin, ospite giovedì di Record; per la rubrica Persone, venerdì, Daria Deflorian incontra Claudio Morganti. E poi tutto il resto, sempre live dalle 17 alle 20 su www.spreaker.com.

Con #TdRonline il Teatro di Roma ha aperto in questo tempo un dialogo diretto con artisti italiani e internazionali, che Giorgio Barberio Corsetti incontra virtualmente per tenere viva la conversazione sul teatro e per iniziare ad immaginare il teatro che verrà. Questa settimana è doppio l’appuntamento con prestigiose voci d’oltre confine: il primo maggio (ore 19) con il teatro sovversivo, poetico e nutrito da processi creativi collettivi, di Tiago Rodrigues, regista portoghese e direttore del teatro nazionale di Lisbona; mentre il 2 maggio (ore 21) l’incontro è con il maestro della scena contemporanea, che va al cuore dell’identità politica e sociale del teatro, con sguardo rivolto anche ai classici e grande forza espressiva, Thomas Ostermeier, regista tedesco e direttore della Schaubühne di Berlino.

Giunge al termine il ciclo di favole serali Fiabe della Buonanotte, di teatrodelleapparizioni (ore 21), che hanno fatto addormentare i più piccini per settimane
Giunge al termine il ciclo di favole serali Fiabe della Buonanotte, di teatrodelleapparizioni (ore 21), che hanno fatto addormentare i più piccini per settimane

La settimana prosegue con il talk di martedì 28 (ore 16), che ripropone l’incontro con Porpora Marcasciano, la ‘favolosa creatura’ che sin dagli anni Settanta racconta il suo percorso personale e politico di scoperta e trasformazione, come protagonista del movimento transessuale. Un incontro pubblico avvenuto in occasione del doppio spettacolo di Phia Ménard al Teatro India, per avvicinare due figure che, tra arte e attivismo, parlano della forza rivoluzionaria che risiede nella possibilità di abitare il corpo desiderato e di raccontarlo.

Nella sezione schegge&racconti, spazio a inediti contributi di una nutrita schiera di artisti: mercoledì 29 (ore 12) Ivan Talarico con Buonismo in cattività, terza e ultima parte del suo tentativo di discorso sul presente; un doppio affaccio poetico giovedì 30 con i versi inediti di Eleonora Danco, La Giornata Infinitaovvero trattatello poetico senza speranza (ore 12), quotidiano e intimo in una dimensione caustica e spiazzante; mentre Roberto Rustioni legge frammenti di Anton Cechov (alle ore 16), geniale autore russo, anche medico, per omaggiare attraverso le sue opere – parole scritte ma destinate a farsi carne e umanità – il personale sanitario impegnato in questa emergenza sanitaria; venerdì 1 maggio (alle 16) Gabriele Portoghese porta in voce alcune composizioni poetiche di Juan Rodolfo Wilcock, accompagnato da un ritratto dell’artista argentino ad opera di Edoardo Camurri.

Venerdì primo maggio (alle ore 11) il Piero Gabrielli lancia sul web il video clip Canta che ti passa, una canzone collettiva per raccontare, in musica e parole, le sensazioni che attraversavano noi tutti, e soprattutto gli oltre 140 ragazzi e famiglie che hanno partecipato alla creazione del testo tramite il tutorial online e i laboratori condotti dal regista Roberto Gandini, orchestrando la creatività di ragazzi con e senza disabilità, attraverso il lavoro di docenti e teatranti.

Chiuso dentro casa di Piero Gabrielli
Chiuso dentro casa di Piero Gabrielli

Il palinsesto settimanale si chiude con gli appuntamenti domenicali: il secondo incontro di Luce sull’Archeologia sul tema Enea, Roma e il Tevere (ore 11); l’ultima delle piccole lezioni di economia di Marco Cavalcoli con Scrooge’s digest (ore 16); e giunge al termine il ciclo di favole serali Fiabe della Buonanotte, di teatrodelleapparizioni (ore 21), che hanno fatto addormentare i più piccini.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui