Roma FF14: Gli anni amari di Andrea Adriatico sarà il film di preapertura

2. .GLI ANNI AMARI - nella foto Nicola Di Benedetto

Sarà Gli anni amari di Andrea Adriatico il film proiettato in occasione della preapertura della Festa del Cinema Di Roma. Ritratto dell’intellettuale e attivista gay Mario Mieli, che ha rivoluzionato la società italiana degli anni 70′.

Il 16 ottobre in occasione della preapertura della 14ª edizione della Festa del Cinema Di Roma, sarà proiettato Gli anni amari di Andrea Adriatico. Dopo anni di preparazione e ricerche, il regista è finalmente giunto alla realizzazione di un lungometraggio che rilegge gli anni 70 attraverso la vita di uno dei suoi protagonisti più originali ed estremi: Mario Mieli. Figura controversa e iconica del periodo principe della rivoluzione sociale e umana, Mieli, era ideologo di una sessualità oltre gli schemi, attivista del nascente movimento omosessuale, intellettuale, scrittore, performer, che morì suicida a soli 30 anni nel 1983.

Gli anni amari - Nicola di Benedetto interpreta Mario Mieli
Gli anni amari – Nicola di Benedetto interpreta Mario Mieli

Attraverso i frammenti di una vita brevissima ma intensa, il regista ripercorre i passi fondamentali del travagliato cammino di Mario, a partire dall’adolescenza al liceo classico Giuseppe Parini di Milano, passando per la gioventù e la vita notturna sfrenata, quando ancora omosessualità era sinonimo di disturbo mentale. Tappa decisiva fu il viaggio a Londra e l’incontro inevitabile con l’attivismo inglese del Gay Revolution Front. Il ritorno in patria e l’adesione al “Fuori!”, prima associazione del movimento di liberazione omosessuale italiano – La fondazione dei “Collettivi Omosessuali Milanesi” e la pubblicazione del saggio Elementi di critica omosessuale. La popolarità mediatica ma anche le turbe mentali. Il ritratto di un genio, che riusciva a sedurre tutti coloro con cui entrava in relazione, un ragazzo immerso in una profonda solitudine, quella in cui aveva costruito la sua bolla di sopravvivenza e quella in cui era relegato da chi lo considerava troppo snob o troppo scomodo.

Gli anni amari - Il cast al completo
Gli anni amari – Il cast al completo

La sceneggiatura è stata scritta a sei mani dallo stesso Adriatico insieme a Grazia Verasani e Stefano Casi, e a comporre il cast troviamo: Nicola Di Benedetto (Mario), Sandra Ceccarelli (Liderica, la madre), Antonio Catania (Walter, il padre), Tobia De Angelis (Umberto Pasti), Lorenzo Balducci (Giulio, uno dei fratelli), Giovanni Cordì (Piero Fassoni), Francesco Martino (Corrado Levi), Davide Merlini (Ivan Cattaneo).

 

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui