Addio a Carlo Vanzina, maestro della commedia italiana: tutte le reazioni di colleghi e politici

Carlo Vanzina

Morto il regista Carlo Vanzina, figlio di Steno, maestro della nuova commedia all’italiana e inventore col fratello Enrico dei cinepanettoni che hanno fatto la fortuna della coppia Boldi-De Sica. Tutti i ricordi di amici, colleghi e politici.

Se n’è andato uno dei maestri della nuova commedia all’italiana, Carlo Vanzina. L’inventore dei cinepanettoni si è spento Roma all’età di 67 anni, ennesima vittima dell’innominabile malattia. Lo annunciano la moglie Lisa e il fratello Enrico:

«Nella sua amata Roma, dov’era nato, ancora troppo giovane e nel pieno della maturità intellettuale, dopo una lotta lucida e coraggiosa contro la malattia – si legge nella nota della famiglia – ci ha lasciati il grande regista Carlo Vanzina amato da milioni di spettatori ai quali, con i suoi film, ha regalato allegria, umorismo e uno sguardo affettuoso per capire il nostro Paese.»

Non ci sarà camera ardente, con il saluto consentito solo agli amici più streti, mentre i funerali saranno celebrati martedì 10 luglio alle ore 11 presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma.

Carlo Vanzina, figlio del grande Steno, proprio con il fratello Enrico come co-sceneggiatore ha reinventato la commedia all’italiana, raccontando vizi, virtù e cambiamenti della nostra società. Dopo aver lanciato Jerry Calà e Diego Abatantuono (Eccezzziunale… veramente), grazie al successo della commedia vacanziera Sapore di mare, i Vanzina si spostarono sulle festività invernali e con Vacanze di Natale diedero il via a quelli che poi sarebbero diventati gli amati/odiati cinepanettoni, che hanno fatto la fortuna dei loro protagonisti, in particolare di Christian De Sica e Massimo Boldi. Carlo Vanzina ha continuato a dirigerli fino a Vacanze di Natale 2000, passando per i grandi successi di A spasso nel tempo concentrandosi poi su altri interpreti, sequel di vari successi personali e non, e i cinecocomeri estivi. Vanzina era un grande tifoso romanista, presente fino all’ultimo allo Stadio Olimpico a portare il suo sostegno ai giallorossi.

Il ricordo di Carlo Vanzina sui social da amici, colleghi e politici

Massimo Boldi – Attore

Carlo Verdone – Attore e regista

Vincenzo Salemme – Attore e regista

Jerry Calà – Attore e regista

Matteo Salvini – Vicepresidente del Consiglio e Segretario della Lega

Virginia Raggi – Sindaco di Roma

Alberto Bonisoli – Ministro dei Beni Culturali

Gabriele Muccino – Regista

Alessandro Gassmann – Attore e regista

Manuela Arcuri – Attrice

Barbara D’Urso – Conduttrice televisiva

Simona Ventura – Conduttrice televisiva

Giorgia Meloni – Deputato e Presidente di Fratelli d’Italia

Paolo Gentiloni – Ex Presidente del Consiglio

Ferzan Ozpetek – Regista

Gigi D’Alessio – Cantante

Serena Rossi – Attrice e cantante

Paolo Ruffini – Attore e conduttore televisivo

Stefano Fresi – Attore e musicista

Riccardo Rossi – Attore e conduttore

Monica Guerritore – Attrice

Enzo Salvi – Attore

Paola Minaccioni – Attrice

Massimo Ferrero – Produttore cinematografico e presidente della Sampdoria

Paolo Del Brocco – A.D. di Rai Cinema

Festa del Cinema di Roma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here