MArteLive dal 12 al 14 dicembre con Rezza, Morgan, Evan e De Leo

Dal 12 al 14 dicembre al Planet di Roma la prima finale regionale di MArteLive, lo spettacolo totale con Antonio Rezza, Morgan, John De Leo, Gio Evan, The Winstons, Rita Marcotulli, Bunna e tanti altri…

Al Planet Live Club di Roma il 13 e il 14 dicembre 250 giovani artisti si sfideranno in 14 diverse categorie. Un evento arricchito da tantissimi ospiti speciali: il 12 dicembre l’anteprima con lo spettacolo Pitecus dei Leoni d’Oro alla carriera Antonio Rezza e Flavia Mastrella, il 13 e 14 dicembre John De Leo, Rita Marcotulli, Gio Evan, The Winstons con Rodrigo D’Erasmo e Morgan, Bunna (Africa Unite), Bram Stalker, Black Snake Moan, SLAVI – Bravissime persone, Forelock & Arawak, Istituto Italiano di Cumbia, Gianluca Secco, Mondo Cane Mammooth e Paquiano.

250 artisti, 14 discipline, 20 ospiti speciali, 100 giurati d’eccezione e un solo grande evento. MArteLive – lo spettacolo totale torna a Roma il 13 e 14 dicembre al Planet Live Club (ex Alpheus – via del Commercio 36). Una due giorni in cui si mescoleranno le arti in un’esperienza sensoriale unica, con i migliori artisti della scena contemporanea nazionale che si sfideranno in 14 diverse categorie: musica, teatro, danza, pittura, fotografia, cinema, videoarte, letteratura, circo contemporaneo, artigianato, illustrazione e grafica, street art, moda, videoclip. A giudicarli oltre 100 giurati, tra addetti ai lavori e professionisti del settore, per assegnare decine di riconoscimenti tra premi in denaro, produzioni, residenze, visibilità, ingaggi e partecipazioni a festival ed eventi esclusivi.

Ad arricchire la kermesse numerosi ospiti speciali, tra i quali grandi nomi come John De Leo, Gio Evan, Bunna, The Winstons feat. Rodrigo D’Erasmo e special guest Morgan. Da segnalare la partecipazione come partner di Amnesty International, che sarà presente all’interno dell’evento con un face to face desk per la sensibilizzazione alle tematiche dei Diritti Umani, mai come oggi tragicamente attuali.

MArteLive
Antonio Rezza

La grande anteprima è prevista mercoledì 12 dicembre alle ore 21, con il celebre spettacolo Pitecus, una delle opere più acclamate del duo Antonio Rezza e Flavia Mastrella – Leoni d’Oro alla Carriera alla Biennale di Venezia 2018.

Il 13 dicembre sul palco del Planet, attesissimo dopo il clamore mediatico delle ultime settimane che ha scatenato la stampa nazionale e richiestissimo dalle maggiori emittenti televisive, sarà il poeta e performer Gio Evan – reduce dal successo del doppio disco MArteLabel “Biglietto di solo ritorno” e con un milione e mezzo di ascolti su Spotify del singolo “A piedi il mondo”. 

MArteLive
The Winstons

Dopo il suo live, salirà sul palco la band The Winstons ft. Rodrigo D’Erasmo e special guest Morgan. Power trio basso, batteria, tastiere e voci, la band è composta da tre grandi musicisti della scena italiana: Enrico Gabrielli (Calibro 35/Pj Harvey), Lino Gitto (Ufovalvola) e Roberto Dell’Era (Afterhours), che per il loro concerto al MArteLive dal titolo “Pictures at a Christmas Exhibition” avranno come special guest d’eccezione Morgan e Rodrigo D’Erasmo (violinista degli Afterhours e tutor in compagnia di Agnelli a X Factor). Sul palco suoneranno brani dall’album “Pictures in Exhibition” oltre a nuovi pezzi in esclusiva tratti dal prossimo disco in uscita nella primavera 2019.

MArteLive

A completare la serata il power duo abruzzese basso voce e batteria Bram Stalker e Black Snake Moan, one man band atipico, a metà tra l’evocazione sonora e quella spirituale. Saranno presenti anche lo scrittore e attore Giulio Cavalli che presenterà il suo ultimo romanzo “Carnaio” e il versatile artista Daniele Romaniello, ospite speciale per la sezione artigianato.

Il 14 dicembre grande ospite sarà John De Leo, considerato una delle voci più interessanti del panorama italiano. Artista eclettico, ha partecipato e promosso innumerevoli progetti non strettamente a carattere musicale, collaborando con molti artisti tra cui la pianista Rita Marcotulli che sarà special guest nel suo live sul palco di MArteLive. Co-fondatore dell’ensemble Quintorigo, con cui ha vinto il Premio Tenco nel 1999, ne ha fatto parte dal 1992 al 2004. Si esibirà con un live looping sampler, un karaoke giocattolo e un laringofono insieme al chitarrista Fabrizio Tarroni: uno dei suoi primi connubi musicali, capace di interpretare la sua Gibson semi-acustica anche come una vera e propria percussione, fondendo la sua tecnica originale con le idee e la voce eclettica di De Leo.

MArteLive
John De Leo

Sul palco del 14 dicembre, il ritmo sarà scandito anche dallo spettacolo del noto collettivo cumbiero Istituto Italiano di Cumbia, che ha aggregato Malagiunta (Filo Q e Paquiano) le canzoni di Cacao Mental e Los3Saltos, Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti e alcuni nuovi interpreti.   Tra i protagonisti dell’ultima giornata di MArteLive anche Gianluca Secco, perla nel panorama della musica d’autore italiana e vincitore nel 2016 del Premio Tenco-NuovoImaie per la miglior interpretazione, e la band SLAVI – Bravissime persone, che con il loro mix sperimentale tra sonorità gitane, elettronica e pop daranno vita a un’esibizione estroversa e danzereccia, uno spettacolo live stravolgente.

MArteLive
Gianluca Secco

Fino a tarda notte dj set sarà nelle mani di Bunna, fondatore insieme a Madaski degli Africa Unite, una delle realtà più importanti del panorama reggae italiano, e di Forelock & Arawak, altri esponenti del genere in Italia e nel mondo. Il set cade nell’anno in cui il reggae è stato riconosciuto “patrimonio Unesco” ed è organizzato in collaborazione con RUM (Rome Underground Movement).  In parallelo, in un’altra sala, Paquiano terrà un dj set per gli amanti delle sonorità latine di stampo colombiano, mentre la pista da ballo della sala centrale sarà animata dai ritmi psichedelici di Mondo Cane, già front-man dei Veeblefetzer e metà del duo Jungla EST, da vent’anni instancabile autore, musicista, dj e agitatore musicale. Infine si esibiranno anche la poliedrica compagnia di danza contemporanea Uscite di Emergenza, il coreografo e danzatore Stefano Turriziani con il suo Bungee Fly e l’artista circense Leonardo Varriale con lo spettacolo “Follow the Sun”, mentre nella sala pittura gli artisti visivi dipingeranno dal vivo accompagnati dalle sonorizzazioni oniriche di Mammooth. Ospite speciale della sezione artigianato sarà invece Evangeline De Sosa vincitrice dell’edizione 2018.

MArteLive
Bunna

Nato nel 2001 da un’idea del direttore artistico Peppe Casa, MArteLive è realizzato con il contributo della Regione Lazio – Assessorato alle Politiche Culturali. Sin dalla prima edizione, è concepito e pensato come uno spettacolo totale in cui tutte le arti e gli artisti che le rappresentano entrano in una sinergia empatica: MArteLive è il girotondo delle muse, lo scambio tra un linguaggio estetico e l’altro. Tutte le sezioni artistiche sono sapientemente amalgamate tra di loro in un gioco di forze artistiche ed equilibri sinestetici che, serata dopo serata, sala dopo sala, creano emozioni irripetibili nella loro essenza.

Nell’idea originaria di Peppe Casa, l’intento era quello di tessere un filo immaginario per unire armonicamente le singole performance: “A distanza di quindici anni il filo continua a rimanere teso. La differenza di questo format, che è anche la sua forza, è la capacità ad ogni evento di riproporre qualcosa di diverso che incuriosisca il pubblico, offrendo un’esperienza sensoriale unica. La multidisciplinarietà dello spettacolo che presentiamo è estremamente difficile da mettere in pratica, forse il vero successo sta nell’equilibrio tra le arti che si viene a creare; e l’esclusività è riuscire a farlo ogni volta in modo nuovo e sorprendente”.

L’appuntamento di dicembre è solo la prima delle due finali regionali che si terranno su tutto il territorio nazionale, la prima tappa verso la prossima BiennaleMArteLive, prevista per dicembre 2019, che vedrà esibirsi circa 1000 artisti provenienti da tutta Italia, insieme a special guest internazionali.

CONTATTI
www.martelive.it

I biglietti, dai €10 ai €12 sono già acquistabili in prevendita sul sito Marteticket.it.

Prevendite su www.marteticket.it   – biglietti da €12 a €10 e sconti per gruppi di 10 persone
Informazioni: info@martelive.it

MArteLive

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here