Jay Basu scriverà il Reboot di Battlestar Galactica per la Universal

Battlestar Galactica

Jay Basu sarà lo sceneggiatore per il Reboot di Battlestar Galactica, rivisitazione della serie di Glen Larson del 1978.

The Wrap ha confermato che sarà Jay Basu (The Girl in The Spider’s Web, Charlie’s Angels, Labyrinth) a scrivere il Reboot di Battlestar Galactica per la Universal. La sceneggiatura, di cui è stata scritta precedentemente una prima bozza da Lisa Joy, consisterà in una rivisitazione della serie televisiva creata da Glen Larson. Il progetto sarà diretto da Francis Lawrence (The Hunger Games, Red Sparrow), prodotta dalla Dylan Clark Productions (Oblivion) e dalla Michael De Luca Productions (Social Network), rispettivamente supervisionati da Jay Polidoro ed Elishia Holmes. Lexi Barta supervisionerà invece la produzione per la Universal Pictures. Scott Stuber (Identity Thief) sarà invece il produttore esecutivo.

Battlestar Galactica - la nave Galactica
Un’immagine della nave Galactica

Battlestar Galactica è iniziata come serie televisiva del 1978: raccontava le avventure di una nave spaziale che, alla fine di un conflitto millenario con una razza robotica nota come Cylon, rimane l’ultima nave da guerra superstite, chiamata, appunto, la Galactica. Questa nave conduce un convoglio di centinaia di navi con a bordo esseri umani alla ricerca di un mitico pianeta chiamato Terra. La prima stagione di Battlestar Galactica fu seguita due anni dopo da una breve serie di sequel e spinoff, Galactica: 1980. Il franchising è probabilmente meglio conosciuto oggi grazie a una versione televisiva rivisitata che ha debuttato nel 2004, creata da Ronald D. Moore e David Eick, poi seguita da una serie di prequel di breve durata: Caprica, nel 2010 e una web-serie, Blood & Chrome, nel 2012. Si ritiene che il nuovo film di Battlestar Galactica, prodotto dalla Bluegrass Films, riavvierà nuovamente il franchising.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui