Ginevra Di Marco e Cristina Donà ricevono il Premio Speciale MEI 2019

Ginevra Di Marco e Cristina Donà

Ginevra Di Marco e Cristina Donà ricevono il Premio Speciale MEI 2019 per il loro nuovo progetto, costituito da un disco e un tour e saranno premiate il 5 ottobre al Teatro di Faenza.

Il Premio Speciale MEI 2019 va a Ginevra Di Marco e Cristina Donà per il loro nuovo progetto, costituito da un disco e da un tour che le vedono collaborare per la prima volta insieme, dopo le esperienze dal vivo della scorsa estate. Si tratta di due pioniere della musica indipendente in Italia, al pari di artisti come Manuel Agnelli, Cristiano Godano e molti altri, figure fondamentali di una scena di grande valore nata negli anni Novanta, come sottolinea Giordano Sangiorgi del MEI, la storica kermesse indie nata nello stesso periodo. Attraverso il crowdfunding, la realizzazione di questo disco ha raggiunto un grandissimo risultato, capace di esaltare e valorizzare la creatività femminile nel settore musicale, dove spesso trova difficoltà, come ha recentemente testimoniato lo straordinario Speciale TG1 curato da Cinzia Fiorato.

Il riconoscimento verrà consegnato sabato 5 ottobre al Teatro Masini di Faenza durante la serata del Premio dei Premi, il contest fra i concorsi italiani dedicati ad artisti scomparsi, vinto lo scorso da Daniela Pes e l’anno precedente da Roberta Giallo.  Ginevra di Marco e Cristina Donà al Mei saranno anche protagoniste nel pomeriggio alle 17.30 di un incontro aperto al pubblico nell’ambito del Forum del Giornalismo musicale diretto da Enrico Deregibus. Quella di quest’anno, sarà un’edizione speciale del MEI in quanto la manifestazione compirà il traguardo dei 25 anni: un quarto di secolo in cui l’evento si è affermato come punto d’incontro naturale tra le realtà che hanno fatto la storia della musica italiana degli ultimi decenni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here