Gina Carano licenziata da The Mandalorian!

Gina Carano è stata licenziata dalla celebre serie tv The Mandalorian a causa dei suoi post definiti “abominevoli e inaccettabili”

Gina Carano, meglio conosciuta per aver interpretato Cara Dune nelle prime due stagioni di Star Wars: The Mandalorian di Disney+, secondo quanto riferito non farà più parte del futuro del franchise. La notizia è stata confermata per la prima volta in una dichiarazione di un portavoce della Lucasfilm, rivelando che Carano non dovrebbe tornare alle stagioni future della serie o ad altri progetti futuri del franchise.

Gina Carano non è attualmente impiegata da Lucasfilm e non ci sono piani per lei in futuro. Tuttavia, i suoi post sui social media che denigrano le persone in base alle loro identità culturali e religiose sono abominevoli e inaccettabili“.

L’ultimo post dell’attrice su Instagram tirava in ballo gli ebrei in un parallelo con (secondo lei) l’essere repubblicani nell’odierna America: “Gli ebrei sono stati picchiati per le strade, non dai soldati nazisti ma dai loro vicini… anche dai bambini. Poiché la storia viene modificata, la maggior parte delle persone oggi non si rende conto che prima di arrivare al punto in cui i soldati nazisti avrebbero potuto facilmente radunare migliaia di ebrei, il governo ha fatto in modo che i propri vicini li odiassero semplicemente per essere ebrei. Dove sarebbe la differenza dell’odiare qualcuno per le sue opinioni politiche?

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui