Flavio Insinna, video intervista L’acchiappatalenti: «Bisogna amare il mestiere, e sul contratto con la Rai..»

La nostra video intervista a Flavio Insinna, giurato del nuovo talent show L’acchiappatalenti, in onda su Rai1, che parla anche del suo contratto con la Rai, a breve in scadenza

Vi presentiamo la nostra video intervista a Flavio Insinna, giurato del nuovo talent show L’acchiappatalenti, che parla anche del suo contratto con la Rai, a breve in scadenza, e con fugace apparizione di Anna Carlucci.

L’acchiappatalenti cast e uscita

Con la regia di Luca Alcini e condotto da Milly Carlucci, con i giudici Simona Ventura, Flavio Insinna, Francesco Facchinetti e gli acchiappatalenti Mara Maionchi, Teo Mammuccari, Francesco Paolantoni, Sabrina Salerno e Wanda Nara, L’acchiappatalenti andrà in onda dal 10 maggio su Rai1.

L’acchiappatalenti interviste

Guarda le nostre video interviste al cast del talent show:

Milly Carlucci (guarda qui)

Mara Maionchi (guarda qui)

Simona Ventura (guarda qui)

Sabrina Salerno (guarda qui)

Teo Mammucari (guarda qui)

Flavio Insinna (guarda qui sopra)

L’acchiappatalenti trama

Cinque puntate ricche di spettacolo, emozioni e sorprese per un grande show dove proprio il talento sarà protagonista assoluto, con esibizioni e performance di artisti provenienti da tutto il mondo. Gli acchiappatalenti metteranno alla prova le loro capacità di talent scout, cercando di “acchiappare” il talento migliore e più affine alle proprie caratteristiche: per farlo avranno a disposizione un martelletto simile a quello dei battitori d’asta, ma dovranno sbrigarsi perché per scegliere avranno a disposizione poco tempo, ovvero la clip di presentazione e i primi 15 secondi dell’esibizione del talento. Del resto, un vero talent scout deve avere intuito, velocità ed esperienza, ma anche fortuna e un pizzico di simpatia.

I talenti che si esibiranno saranno di varia natura: cantanti, acrobati, maghi, artisti stravaganti e di vario genere. Si tratta di artisti o aspiranti tali italiani e internazionali: alcuni girano le tv di tutto il mondo coi loro numeri, altri sono alla ricerca di uno spazio nel mondo dello spettacolo. Qualunque sia il valore e la natura del talento “acchiappato”, fondamentali saranno l’arringa per promuoverlo e convincere così il pubblico (che potrà votare sui social del programma) e la giuria, che darà un voto da zero a 10 alla sua capacità di individuare e promuovere il talento scelto e anche alla sua affinità artistica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome