Festival di Cannes: The Dead Don’t Die sarà il film d’apertura

The-Dead-Dont-Die

The Dead Don’t Die, l’esilarante zombie comedy del regista indipendente Jim Jarmusch sarà il film d’apertura della 72ª edizione del Festival di Cannes, che si svolgerà dal 14 al 25 maggio.

Gli irriverenti zombie del regista americano Jim Jarmusch sbarcano sulla croisette. Sarà proprio The Dead Don’t Die ad aprire la 72ª edizione del Festival di Cannes, che si svolgerà dal 14 al 25 maggio. Il film in concorso, sarà presentato in anteprima mondiale la sera del 14 dal cineasta indipendente e da alcuni membri del super cast, tra cui Tilda Swinton, Bill Murray e Adam Driver, che illumineranno il red carpet e daranno il via alla kermesse. La notizia trapela ben otto giorni prima dell’annuncio ufficiale della line-up completa del Festival, confermando quei rumors che volevano la zombie comedy più attesa dell’anno come apripista della manifestazione. The Dead Don’t Die segue le vicende di una tranquilla cittadina che viene improvvisamente invasa da un orda di zombie. A salvare la situazione ci pensano tre poliziotti occhialuti e a uno strano scozzese esperto di obitori. Il cinema di Jarmusch, che racconta di un’altra America, fatta di anti-eroi ai margini della società, solitari, diametralmente opposti alla retorica dei vincenti, ha sempre avuto una vetrina d’eccellenza a Cannes, sin dai tempi di Stranger Than Paradise, con cui vinse nel 1984 la Camera d’or, fino ad arrivare alla Palma d’oro per Coffee and Cigarettes: Somewhere in California nel 1993, al Grand Prix nel 2005 per Broken Flowers, e alla grande accoglienza per Paterson, presentato in concorso nel 2016.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here