Ash vs Evil Dead: Bruce Campbell si ritira dopo la cancellazione della serie

Ash vs Evil Dead

Brutte notizie per i fan di Ash vs Evil Dead, la serie horror-comedy firmata Starz. Dopo la cancellazione dello show, che si concluderà con la terza stagione, Bruce Campbell ha detto addio ad Ash Williams, l’iconico ruolo rivestito sin dal 1981.

Dopo l’annuncio ufficiale, avvenuto questo venerdì, della cancellazione di Ash vs Evil Dead, un altro triste colpo arriva per i fan della serie horror-comedy firmata Starz, che ora dovranno rinunciare, probabilmente, ad ogni speranza di rivedere il loro beniamino nei panni dell’eroe dello show, l’iconico Ash Williams. Sì, perché Bruce Campbell, che ha ricoperto questo ruolo nel franchise Evil Dead sin dal 1981, ha detto ufficialmente addio al personaggio e la chiusura sembra davvero definitiva. Quello che sappiamo con certezza, dunque, è che Ash vs Evil Dead si concluderà con la terza stagione e l’attore, qualunque sviluppo ci sarà, sembrerebbe deciso a non riprendere più il «ruolo di una vita», come ha scritto in un tweet omaggiando il personaggio e ringraziando i fan, subito dopo aver appreso la notizia. «Ash ha lasciato l’edificio», leggiamo sulla foto postata da Campbell.

Quando poi il sito Bloody Disgusting ha incoraggiato i fan dello show a sottoscrivere una petizione per Netflix, affinché si produca una quarta stagione, l’attore ha ulteriormente chiarito la sua posizione, togliendo ogni residua speranza ai fan di Ash vs Evil Dead. Qualunque cosa accadrà, Campbell non vestirà più i panni dell’eroe. Ringraziando i fan per lo sforzo, scrive sempre su Twitter di essersi ritirato come Ash e di aver ormai «altri pesci da friggere». Ovvero, bisogna andare avanti. L’addio sembrerebbe perciò davvero definitivo. Questo non significa che per Evil Dead, come per molti altri franchise, sia finita qui. Tuttavia, l’apporto unico di humor e carisma di Campbell, diventato una presenza imprescindibile per lo show e un vero e proprio eroe nella community di fan, difficilmente potrà ripetersi. Com’è stato evidente nel 2013, con un tentativo di un remake, Evil Dead senza Bruce Campbell è quasi impensabile.

La terza stagione è disponibile sul servizio streaming di Infinity.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here