Addio a Mario Santonastaso, attore e cabarettista: celebre il duo col fratello Pippo

Mario e Pippo Santonastaso
Mario e Pippo Santonastaso

E’ morto l’attore e cabarettista Mario Santonastaso, volto noto del piccolo schermo negli anni ’70 e ’80 e del teatro: celebre il duo con il fratello Pippo Santonastaso, furono tra i precursori del cabaret in Italia

Mario Santonastaso, noto attore e cabarettista, celebre per il duo formato con il fratello Pippo, è morto a Bologna all’età di 83 anni.

Mario Santonastaso ha iniziato la sua carriera negli anni ’60 come chitarrista del gruppo beat I Ricercati. Con il fratello Pippo Santonastaso forma un celebre duo, in cui è chitarrista e fa da spalla a Pippo, sfruttando la verve comica di quest’ultimo. L’altra sorella, Lucia, è stata invece una cantante. Insieme ai Gufi, Cochi e Renato, Enzo Jannacci, Felice Andreasi, i Santonastaso sono stati tra i precursori del cabaret, genere che in Italia ancora non esisteva, muovendo i primi passi al Derby Club di Milano.

L’esordio in tv e conseguente successo arriva nel 1970 grazie al programma Ti piace la mia faccia? di Marcello Marchesi, seguita da Per un gradino in più e Chi è di scena?. I fratelli Santonastaso ottengono anche un’intera trasmissione, Uno + Uno = Duo, che hanno successivamente riproposto anche a teatro. Condizioni grottesche, momenti paradossali, surrealismo esasperato, mimica e fantasia, uniti ad un pizzico di follia e all’immancabile chitarra, rendono gradevoli le strampalate situazioni create dai due comici, i cui intermezzi vengono apprezzati da spettatori di tutte le età.

Per circa un ventennio i Santonastaso sono stati ospiti di molti show televisivi, tra cui l’edizione del 1977-78 di Domenica In (Uffa, domani è lunedì), come presenza fissa nel cast del programma di Corrado Gran Canal. A differenza del fratello Pippo, Mario non ha avuto una carriera cinematografica, concentrandosi quasi unicamente sul teatro.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui