Coronavirus: Disney ferma la produzione dei film, stop a The Little Mermaid, The Last Duel, Shang-Chi

Disney - Halle Bailey, Ridley Scott, Simu Liu
In foto, da sinistra: Halle Bailey, nuova "Sirenetta", Ridley Scott, regista di The Last Duel e Simu Liu, protagonista di Shang-Chi

Stop alla produzione dei film Disney a causa dell’epidemia di Coronavirus. Si ferma la produzione de La Sirenetta, di The Last Duel, nuova pellicola di Rildey Scott, Shang-Chi, il remake di Mamma ho perso l’aereo, Nightmare Alley e molti altri.

Anche Disney si ferma a causa del Coronavirus. Stop alla produzione e pre-produzione di The Last Duel, il remake live-action de La Sirenetta, Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, il remake di Mamma ho perso l’aereo, Nightmare Alley, Peter Pan & Wendy e Shrunk. Così ha dichiarato lo studio nella nota in cui annunciava la momentanea sospensione: «Anche se non ci sono stati casi confermati di Covid-19 nelle nostre produzioni, dopo aver considerato la situazione attuale e aver riflettuto su ciò che è meglio per il nostro cast e la troupe, abbiamo deciso di mettere in pausa la produzione di alcuni dei nostri film live-action per un po’. Continueremo a monitorare la situazione e riprenderemo il lavoro non appena possibile».

La produzione de La Sirenetta sarebbe dovuta iniziare a Londra la settimana prossima, mentre le riprese di The Last Duel, film di Ridley Scott con Matt Damon, Adam Driver, Jodie Comer e Ben Affleck, erano cominciate in Irlanda a Febbraio. Non è chiaro come queste decisioni impatteranno sulle date di debutto in sala. Lo stesso vale per Nightmare Alley, film con Bradley Cooper, scritto e diretto da Guillermo del Toro; Shang-Chi, la cui produzione si era già fermata a causa dell’autoisolamento del regista Destin Cretton per attendere i risultati del tampone a cui si era sottoposto per precauzione; Peter Pan & Wendy e Shrunk erano invece. in fase di pre-produzione.

La decisione di ritardare la produzione segue la recente scelta di posticipare l’uscita in sala di tre dei film che erano in uscita, Mulan, The New Mutants e Antlers, di cui non si conoscono ancora le date di debutto aggiornate. A rischio anche Black Widow, che dovrebbe arrivare al cinema a maggio, anche se nessun annuncio ufficiale è stato ancora dato sul nuovo film Marvel.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui