Yolo – You Only Love Once, recensione: su RaiPlay una serie che racconta i trentenni di oggi

YOLO – You Only Love Once - Ludovica Martino e Lorenzo Adorni
YOLO – You Only Love Once - Ludovica Martino e Lorenzo Adorni

La recensione di Yolo – You Only Love Once: su RaiPlay una serie tv veloce e diretta che cerca di raccontare i trentenni di oggi, con Ludovica Martino e Lorenzo Adorni

Edoardo e Laura

Giulio (Alberto Paradossi) e Milena (Mikaela Neaze Silva) si conoscono su un’app e fissano un appuntamento al buio. Per evitare un primo incontro troppo impegnativo, lei propone un’uscita a quattro, in cui entrambi possono portare un amico. Giulio sceglie il suo migliore amico Edoardo (Lorenzo Adorni), mentre Milena si fa accompagnare da Laura (Ludovica Martino). Tutto sembra filare liscio, finché un acceso alterco fra Giulio e Milena interrompe la serata e la promettente amicizia (e simpatia) fra Laura ed Edoardo, prima ancora che si possano scambiare i rispettivi numeri.

Dopo diverso tempo, Edoardo riesce a trovare faticosamente il contatto social di Laura e fissare con lei un appuntamento, durante il quale una rivelazione del loro passato porterà la ragazza ad allontanarsi, furiosa con il giovane. Nel frattempo, per uno scherzo del destino, a una festa sul terrazzo condominiale Laura si presenta col suo nuovo fidanzato Roberto (Ugo Piva), Edoardo in compagnia di Federica (Eugenia Costantini). Nonostante la freddezza iniziale, complice un gioco di società, fra i due c’è un riavvicinamento che porterà a sviluppi inattesi e imprevedibili…

Yolo - You Only Love Once - Alberto Paradossi e Mikaela Neaze Silva
Yolo – You Only Love Once – Alberto Paradossi e Mikaela Neaze Silva

Una serie tv veloce e diretta

Yolo – You Only Love Once, è una serie tv veloce e diretta, che racconta una storia di Millenials attraverso 6 brevi episodi della durata di circa 13 minuti ciascuno. Non c’è tempo per approfondire i personaggi, ciò che davvero desiderano nella vita o perché fanno determinate scelte. Non è forse nemmeno quello l’obiettivo, sebbene Michele Bertini Malgarini, regista e co-autore con Giulio Carrieri, abbia dichiarato che “la miniserie YOLO vuole dare uno spaccato reale della vita dei Millennials”.

Una generazione di transizione

Quella raccontata, ha proseguito il regista, “è una generazione di transizione fatta di ragazzi talvolta confusi e in crisi, precari economicamente e sentimentalmente, ma anche geniali e con una forte resilienza di fronte alle difficoltà, una generazione che è stata costretta a diventare pratica”. Trovano così spazio temi come l’amore e l’amicizia ma anche la costante instabilità economica, i dubbi esistenziali, la necessità di trovare il proprio posto nel mondo e le difficoltà sentimentali dei trentenni di oggi.

Yolo - You Only Love Once - Eugenia Costantini
Yolo – You Only Love Once – Eugenia Costantini

Riflessioni generazionali

Ludovica Martino e Lorenzo Adorni guidano un cast giovane formato da Mikaela Neaze Silva, Alberto Paradossi, Ugo Piva, Eugenia Costantini, Daniele Davì, Giulio Maroncelli, Renato Avallone e Sara Righi. Attraverso le avventure di ciascuno di essi, Yolo – You Only Love Once prova a fornire una piccola riflessione generazionale fresca e leggera. A volte persino troppo leggera, ma senza per questo risultare sciocca. Presentata all’80ª Mostra del Cinema di Venezia, Yolo è la prima branded series Philadelphia prodotta da QMI. Il progetto risulta piacevole nella sua capacità di intrattenere con perenne ironia, senza prendersi troppo sul serio.

Guarda le nostre video interviste ai protagonisti maschili Lorenzo Adorni, Alberto Paradossi e Ugo Piva e alle protagoniste femminili Ludovica Martino ed Eugenia Costantini.

YOLO – You Only Love Once - locandina
YOLO – You Only Love Once – locandina

Yolo – You Only Love Once. Diretta da Michele Bertini Malgarini, il cast è formato da Ludovica Martino, Lorenzo Adorni, Mikaela Neaze Silva, Alberto Paradossi, Ugo Piva, Eugenia Costantini, Daniele Davì, Giulio Maroncelli, Renato Avallone e Sara Righi. La serie tv è disponibile su RaiPlay a partire da mercoledì 11 ottobre 2023.

VOTO:
3 stelle

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome