Una serata con Will & Grace al Teatro Marconi

Will & Grace

Dopo il grande successo riscosso negli Stati Uniti dalla famosissima serie televisiva dal titolo Will & Grace, finalmente approda in Italia la versione teatrale grazie all’adattamento di Claudio Insegno, che ne ha curato anche la regia, e di Matteo Bocciarelli, al Teatro Marconi dal 10 al 20 maggio.

Come sul piccolo schermo le vicende di Will & Grace hanno appassionato il grande pubblico televisivo, così sul palco sarà possibile lasciarsi travolgere dalle piccole avventure e disavventure quotidiane di Will & Grace, coinquilini in un elegante appartamento di Manhattan. Will è un avvocato in carriera. Grace una brillante decoratrice di interni. Sarà amore? Impossibile: lui è gay, lei è in cerca dell’uomo della vita. Accanto ai due onnipresenti amici: Karen, sofisticata assistente di Grace, e Jack, irriverente amico gay di Will, Rosario, cameriera venezuelana di Karen, è l’unica a poterle tenere testa, e Larry e Joe coppia di amici ormai consolidata che mostrerà l’ennesimo aspetto di questa natura. A complicare il tutto, l’incursione del capo di Will, Mr. Stein, un pazzo e bizzarro datore di lavoro interpretato dallo stesso Claudio Insegno. Un susseguirsi di scene, di temi, di dialoghi serrati per un breve e divertente sunto di otto stagioni di successo che, nel corso degli anni, hanno saputo declinare in maniera più precisa il concetto di omosessualità, voglia di ridere e divertimento. Tra malintesi, gag, battute e doppi sensi, si parla un po’ di tutto: amore, amicizia, lavoro, omosessualità e altro ancora. Impazzirete dalle risate, appuntamento al Teatro Marconi in scena, con la partecipazione straordinaria dello stesso regista, troviamo Teresa Battaglia, Marco Stabile, Sara Greco, Matteo Bocciarelli, Pamela Losacco, Sebastian Gimelli Morosini, Flavio Gismondi.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui