Widow Clicquot, recensione RoFF18: Haley Bennett è la prima imprenditrice della storia

Widow Clicquot - Haley Bennett
Widow Clicquot - Haley Bennett

La recensione di Widow Clicquot, film elegante sulla prima imprenditrice della storia: presentato alla 18ª Festa del Cinema di Roma, nel cast Haley Bennett, Tom Sturridge e Sam Ryley

La Gran Dama dello Champagne

Francia dell’Ottocento. Barbe-Nicole Ponsardin (Haley Bennett) sposa François Clicquot (Tom Sturridge), che sogna di aprire un’azienda vinicola ma muore prematuramente. Lei, seppur disperata, vuole realizzare l’ambizione del marito, che è divenuta anche la sua. Con acume e determinazione prende le redini della nascente azienda, rivoluziona le tecniche di produzione, sfida la concorrenza, supera ostacoli sia finanziari che politici (una legge napoleonica impediva alle donne di gestire da sole un’attività, facendo tuttavia una deroga per le vedove): sarà ricordata come la Gran Dama dello Champagne e la sua prima annata dal nome “Cometa” è ancora considerata una delle migliori di sempre.

Dal bestseller di Tilar J. Mazzeo

Widow Clicquot è tratto dal bestseller pubblicato nel 2009 da Tilar J. Mazzeo e racconta la vita di quella che viene ricordata, a ragione, la prima imprenditrice della storia. Presentato in anteprima mondiale al Toronto Film Festival 2023 nella sezione Discovery e in anteprima europea alla Festa del Cinema di Roma 2023 nella sezione Grand Public, la vicenda si sviluppa in piena età napoleonica. Tra guerre di espansione e prove di potere, le donne non avevano alcuna possibilità di imporsi sugli uomini né di autodeterminarsi.

La giovane Barbe-Nicole Ponsardin ha però la fortuna di sposare un uomo che le “concede” – e già il verbo oggi fa rabbrividire – la possibilità di studiare e di fare esperimenti con le uve dei suoi vigneti.

Vicende che si intrecciano

La narrazione fa avanti e indietro nel tempo, passando da un presente in cui il marito François Clicquot non c’è più ad un passato in cui la coppia vive tra alti e bassi. La storia d’amore tra i due, infatti, non viene idealizzata: si tratta di una relazione complessa, in cui momenti di assoluta poesia si alternano a situazioni ben più problematiche. Le vicende sentimentali si intrecciano con quelle dell’impresa vinicola, ed è questo uno degli aspetti più interessanti di un film elegante che tuttavia fa poco per offrire più di quanto ci si aspetterebbe.

Widow Clicquot - Sam Riley, Haley Bennett e Leo Suter
Widow Clicquot – Sam Riley, Haley Bennett e Leo Suter

Il cast

Haley Bennett interpreta questa donna straordinaria con “un viso dolcissimo e un corpo d’acciaio”, così come si legge nella motivazione che le è valso il Premio Progressive alla Carriera da lei ricevuto a Roma. La definizione in effetti si dimostra calzante per mostrare la duplicità di un personaggio che non è una cosa sola ma che si compone piuttosto di tante sfumature diverse. Accanto alla Bennett recitano Tom Sturridge, Sam Ryley e Anson Boon, completando un cast tanto giovane quanto azzeccato.

Una donna moderna

Affascinante la fotografia, che beneficia degli incantevoli vigneti della Champagne-Ardenne. Il ritmo della pellicola a volte subisce il peso degli inevitabili tempi di attesa della vita dei campi e il regista Thomas Napper non sempre riesce a mantenere l’attenzione ai massimi livelli. Nonostante ciò, mostra con convinzione la storia di una donna moderna, che per portare avanti le sue idee poteva contare solamente su una possibilità: avere successo.

Tra sogni, invidie, bilanci da far quadrare e persino un tribunale cui rispondere in giudizio, Widow Clicquot racconta una storia unica nel suo genere, che vale la pena conoscere e dalla quale lasciarsi ispirare.

TITOLO Widow Clicquot
REGIA Thomas Napper
ATTORI Haley Bennett, Tom Sturridge, Sam Riley, Anson Boon, Leo Suter, Ben Miles, Natasha O’Keeffe, Cecily Cleeve, Paul Rhys, Ian Conningham, Christopher Villiers, Cara Seymour, Phoebe Nicholls, Nick Farrell, Chris Larkin e Mark Tandy
USCITA
DISTRIBUZIONE Movies Inspired

 

VOTO:
3 stelle e mezza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome