Westworld 2, da stasera torna su Sky Atlantic la serie cult con con Ed Harris e Evan Rachel Wood

Westworld

Arriva su Sky Atlantic HD la seconda stagione di Westworld, «così potente e ambiziosa che farà sembrare la prima stagione un piccolo dramma domestico». Il caos è pronto a prendere il controllo e la lotta per la libertà degli androidi contro l’oppressione degli uomini è solo all’inizio.

Dopo gli sconvolgenti eventi del finale della prima stagione, la Delos è pronta a riaprire le porte della cittadina di Sweetwater e del suo parco nelle nuove avventure della seconda stagione di Westworld, «così potente e ambiziosa che farà sembrare la prima stagione un piccolo dramma domestico», ha dichiarato Jeffrey Wright per Entertainment Weekly. La serie tv rivelazione del 2016, prodotta da HBO, sarà in onda su Sky Atlantic in esclusiva per l’Italia da lunedì 23 aprile in versione originale sottotitolata alle 21.15. Dal 30 aprile, invece, i nuovi episodi andranno in onda tutti i lunedì anche in lingua italiana. Gli androidi Dolores (Evan Rachel Wood) e Maeve (Thandie Newton), il sanguinario Uomo in Nero (Ed Harris) e gli altri protagonisti ritornano per prendere parte alle nuove narrazioni del parco e svelare i nuovi misteri che gli sceneggiatori della serie Jonathan Nolan (sceneggiatore di Interstellar, The prestige Il Cavaliere oscuro del fratello Christopher) e sua moglie Lisa Joy metteranno loro davanti. Tra i produttori della serie, gli stessi Jonathan Nolan e Lisa Joy, il regista J.J Abrams (Star Wars – Il risveglio della forza), Bryan Burk e Jerry Weintraub.

Jeffrey Wight Westworld
Jeffrey Wight (Bernard) in Westworld

La scalata verso l’autocoscienza promette di ribaltare gli equilibri tra ospiti ed androidi, mentre gli uni continuano a riversarsi nei territori degli altri. Il parco di Westworld è pronto per riaprire le sue porte. Dopo aver preso conoscenza della loro condizione, Maeve e Dolores proseguiranno la rivolta contro i loro creatori, ma ci sarà spazio anche per le nuove narrazioni a cui prenderanno parte vecchi e nuovi ospiti umani e per gli altri parchi solo lasciati intendere nel finale della prima stagione. Tra le new entry del cast la giapponese Rinko Kikuchi (Pacific Rim, 47 Ronin) che interpreterà Akane, uno dei residenti dello Shogun World accennato nel finale della prima stagione e brevemente mostrato nell’ultimo trailer dei nuovi episodi, e Katja Herbers (Leftovers – Svaniti nel nulla, Divorce) nella parte di Grace, una nuova turista del parco. Inoltre si vedrà per la prima volta anche il fondatore del parco della prima stagione, James Delos, interpretato da Peter Mullan (Trainspotting, Magdalene, War Horse).

Dolores e Teddy Westworld
Evan Rachel Wood (Dolores) e James Marsden (Teddy) in Westworld

Accanto ai protagonisti Evan Rachel Wood, Thandie Newton e Ed Harris, tornerà nuovamente anche Jeffrey Wright (Casinò Royale, Boardwalk Empire Le idi di marzo) nella parte del capo degli ingegneri Bernard. Tornano anche Jimmi Simpson (House of Cards, This is Us, Zodiac), pronto a raccontare nuovamente la progressiva trasformazione nel tempo del giovane William, e l’eterno amore di Dolores, Teddy, interpretato da James Marsden (X-Men, The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca). Vedremo di nuovo anche Ben Barnes (Le Cronache di Narnia – Il Principe Caspian, Dorian Gray) nella parte di Logan e l’automa compagna di Maeve nel saloon di Sweetwater, Clementine, interpretata da Angela Sarafyan (American Horror Story, The Promise). Torneranno nella seconda stagione anche Luke Hemsworth nel ruolo del capo della sicurezza della Delos Ashley Stubbs, Tessa Thompson (Thor: Ragnarok, Selma – La strada per la libertà) che sarà ancora una volta il direttore del consiglio direttivo di Delos, Charlotte Hale e Louis Herthum (Il curioso caso di Benjamin Button) nella parte del padre di Dolores Peter Abernathy.

La seconda stagione di Westworld è in onda da stasera 23 aprile dalle 21.15. Dal 30 aprile in lingua italiana, tutti i lunedì dalle 21.15 su Sky Atlantic HD. Disponibile anche su Sky On Demand.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui