Vivere di Francesca Archibugi nelle sale dal 26 settembre

Vivere_ M Ramazzotti A Giannini

Il 26 settembre esce nei cinema il nuovo film di Francesca Archibugi, Vivere, uno scorcio di una quotidianità difficile tra amori, tradimenti, legami leciti e illeciti. Protagonisti Micaela Ramazzotti e Adriano Giannini.

Dopo il passaggio alla 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – Selezione Ufficiale Fuori Concorso – è in arrivo nelle sale italiane il nuovo film di Francesca Archibugi Vivere, scritto da Francesca Archibugi, Francesco Piccolo e Paolo Virzì. Nel cast troviamo Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini, Massimo Ghini, Marcello Fonte, Roisin O’Donovan, Andrea Calligari, Elisa Miccoli con Valentina Cervi e con la partecipazione straordinaria di Enrico Montesano. Vivere è prodotto da LOTUS PRODUCTION, una società LEONE FILM GROUP, con RAI CINEMA in associazione con 3 MARYS ENTERTAINMENT, nelle sale da giovedì 26 Settembre distribuito da 01 Distribution.

SINOSSI
In una periferia fatta di villette a schiera vive la famiglia Attorre: Luca (Adriano Giannini), giornalista free-lance molto free, “confezionatore” di articoli di colore che piazza a stento sui giornali, Susi (Micaela Ramazzotti), ballerina che insegna danza a signore in sovrappeso, e Lucilla, la loro bimba di sei anni quieta, ricca di fantasia e affetta da una grave forma d’asma. Dentro una Roma magnifica e incomprensibile, stratificata, materna e matrigna, arriva Mary Ann (Roisin O’Donovan), irlandese e studentessa di storia dell’arte, ragazza alla pari per la piccola Lucilla. Un anno nella vita della famiglia Attorre che si rivelerà denso di legami leciti e illeciti, di amicizia e d’amore, un anno in cui Mary Ann scoprirà che il bene e il male hanno confini negoziabili.

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui