Fiore gemello: video intervista a Laura Luchetti, Kallil Kone e Anastasiya Bogach

Fiore gemello, il film di Laura Luchetti in arrivo nelle sale a partire dal 6 giugno, racconta con tatto e cura una storia di rinascita. Ecco cosa ci hanno rivelato la regista ed i protagonisti Kallil Kone e Anastasiya Bogach durante la nostra video intervista.

Vi presentiamo la nostra video intervista esclusiva alla regista di Fiore gemello Laura Luchetti ed agli attori protagonisti Anastasiya Bogach e Kallil Kone. Il film, in uscita nelle sale italiane a partire dal 6 giugno e distribuito da Fandango, è stato realizzato già nel 2017, ma arriva soltanto ora al cinema.

Laura Luchetti, la regista di Fiore gemello ci ha descritto la sua opera come un “film di pancia”, fondato sui sentimenti, sull’istinto, sul desiderio di creare rapporti sociali e relazioni sentimentali. La pellicola che ne deriva è frutto di una volontà specifica legata anche ad un vissuto personale della regista. Il messaggio che la Luchetti ha voluto mandare è quello di un racconto che narra l’esperienza di due ragazzi che hanno perduto ormai la propria innocenza a causa di un passato drammatico per entrambi. Una forma di integrazione che attraversa una Sardegna bella ma arida, capace di ferire e di cullare allo stesso tempo. Fiore gemello mira a rispondere ad una domanda: che fine fanno tutti i ragazzi che arrivano in Italia e che attraversano la nostra penisola in cerca di un po’ di normalità?

Kallil Kone ed Anastasiya Bogach, i Basim ed Anna del film, sono alla loro prima esperienza cinematografica, entrambi provengono da altre parti del mondo ed entrambi conoscono bene il significato della parola “integrazione”. Ma se per Anastasiya questa avventura come attrice le ha insegnato le fondamenta di un mestiere a lei sconosciuto finora, per Kallil calarsi nei panni di Basim è stato esattamente come rivivere il proprio passato ed i primi mesi vissuti in Italia.

Fiore gemello
Fiore gemello – Poster

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui