Stefano Bollani su Rai3 con Via dei Matti numero 0: tanta musica da De Gregori a Zalone

Via dei Matti numero 0 - Stefano Bollani
Via dei Matti numero 0 - Stefano Bollani

Stefano Bollani torna in tv, insieme alla moglie Valentina Cenni, in una casa piena di musica in Via dei Matti numero 0: tanti ospiti, da Francesco De Gregori a Edoardo Bennato, fino a Checco Zalone

Stefano Bollani è tornato in tv e lo fa insieme a sua moglie, l’attrice Valentina Cenni, invitando i telespettatori direttamente nella loro casa immaginaria, una casa piena di musica, in Via dei Matti numero 0, in onda dal lunedì al venerdì dalle 20.20 alle 20.45 su Rai 3 a partire dal 15 marzo.

Venticinque minuti per cantare, ma anche per scoprire tante cose nuove sulla musica, sulla sua storia, sulle sue proprietà, sul perché è un elemento così fondamentale per l’esistenza di tutti noi. Aneddoti scientifici e magici insieme, racconti di vita intersecati con la filosofia. Il tutto trattato con la leggerezza e l’ironia che è propria di Bollani – in grado di mescolare con il suo stile unico l’alto e il popolare – e la grazia di Valentina Cenni, che indaga gli aspetti più emozionali della musica e disvela i temi della giornata, tenendo il filo del racconto.

Via dei matti numero 0 su Rai3

"Un lunghissimo viaggio inizia muovendo un piede, anche un palazzo di trenta piani comincia con un mucchietto di terra, una sinfonia nasce da un'idea melodica ed una delle più belle canzoni brasiliane è nata da una nota". #Viadeimattinumero0 torna domani alle 20.20 su #Rai3

Pubblicato da Rai3 su Lunedì 15 marzo 2021

Molti grandi ospiti, musicisti e non, hanno accettato l’invito a giocare con le note nella “Casa della Musica” di Stefano e Valentina: lunedì 15 marzo con Francesco De Gregori, martedì 16 con Edoardo Bennato, mercoledì 17 con Marisa Laurito, giovedì 18 con Neri Marcorè e venerdì 19 con Checco Zalone. Ogni giorno un argomento diverso legato alla musica come pretesto per parlare e fare musica, che è follia e cura insieme.

Via dei matti numero 0 su Rai3

"Volevo fare questa canzone per rivendicare la zuccherosità dei sentimenti, che non fosse necessariamente il privato da coniugarsi al politico, come le canzoni dell'epoca"Francesco De Gregori su “Buonanotte fiorellino”#ViaDeiMattiNumero0 #Rai3

Pubblicato da Rai3 su Lunedì 15 marzo 2021

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui