Venezia 80: Cosmopolitan ritorna alla Mostra del Cinema con interviste e incontri live

Dopocinema, Cosmopolitan - Pierfrancesco Favino
Dopocinema, Cosmopolitan - Pierfrancesco Favino

Cosmopolitan ritorna alla Mostra del Cinema di Venezia con il Dopocinema: uno spazio sulla spiaggia del Des Bains, con una ricca rassegna di interviste e incontri live dedicati alla next generation

Cosmopolitan e il suo Dopocinema

Per il secondo anno consecutivo Cosmopolitan è al Lido di Venezia in occasione della  Mostra del Cinema, la numero 80 del Festival più antico del mondo. Lo fa con lo spazio Dopocinema (inserito nel format di eventi del brand, The Place), che aprirà ogni sera, dal 30 agosto all’8 settembre, dalle 18 alle 22, al Reef Beach Bar dello storico stabilimento balneare dell’Hotel Des Bains al Lido di Venezia. Un luogo magico a pochi passi dal red carpet per offrire momenti di piacevole relax agli amanti del cinema, la possibilità di incontrarsi per un free drink e parlare di quello che sta accadendo fuori e dentro le sale di proiezione. Soprattutto sarà un luogo dove si potrà avere un focus unico sui personaggi del mondo del cinema grazie a una rassegna di interviste e talk che vedono alternarsi ospiti e talent di altissimo livello per parlare di film, sogni e futuro.

Dopocinema, Cosmopolitan - Pierfrancesco Favino
Dopocinema, Cosmopolitan – Pierfrancesco Favino

Nuovo Cinema Paradiso

Gli incontri realizzati dalla redazione di Cosmopolitan permetteranno di conoscere una nuova generazione di talenti non solo nel cinema, spaziando dalle serie tv, alla musica, poi la moda fino alla bellezza. Incontri live che saranno resi disponibili ogni giorno alla grande community del brand, sempre fruibili sul sito e sui social della testata. A raccontare il progetto, sarà inoltre il nuovo numero di Cosmopolitan in edicola dal 28 agosto con uno speciale dedicato proprio a tutto questo: Nuovo Cinema Paradiso, sulle nuove generazioni che abitano i nostri schermi, con nuove idee e nuove forme di espressione, che vivono nel volto dei protagonisti di Mare Fuori, nell’Intelligenza Artificiale che forse cambierà tutto, e nei nuovi riferimenti che si muovono sempre nel solco di chi li ha preceduti.

Mare fuori 3 - Francesco Panarella, Antonio D'Aquino, Salahduin Tijiani Imrana, Giuseppe Pirozzi (foto Sabrina Cirillo)
Mare fuori 3 – Francesco Panarella, Antonio D’Aquino, Salahduin Tijiani Imrana, Giuseppe Pirozzi (foto Sabrina Cirillo)

Gli appuntamenti da non perdere

Due momenti sono imperdibili: il 5 settembre, Man in Town, brand leader nello scouting dei giovani talenti, e Cosmopolitan celebrano con un party al Reef Beach Bar le stelle emergenti del grande schermo, con i candidati e i vincitori del premio Next Generation Awards, una festa fronte mare sulle musiche delle colonne sonore più indimenticabili curate da Cam Sugar.  Un’atmosfera altrettanto magica la ritroveremo anche il 6 settembre, con il party sempre al Reef Beach Bar in collaborazione con Borsalino che dalle ore 20 ospiterà la madrina della Mostra del Cinema di Venezia, Caterina Murino, testimonial del brand. La direttrice di Cosmopolitan, Lavinia Farnese, la intervisterà insieme a Joseph Cardo, alla sua prima regia nel corto di Borsalino Tornando a casa che ripercorre il legame tra la casa di moda di Alessandria e il suo territorio e che verrà proiettato durante la serata.

L'ora della verità - Caterina Murino
Caterina Murino

Le dichiarazioni della direttrice

Per Cosmopolitan l’obiettivo dichiarato è superare il successo dello scorso anno quando il brand di Hearst aveva monopolizzato l’attenzione dei giovani presenti alla rassegna grazie all’inedito progetto sulla spiaggia del Des Bains: «È un verbo importante», spiega Lavinia Farnese, «e quest’anno lo facciamo restando noi, sempre in spiaggia e costruendo uno spazio ancora più speciale. “The Place”, dove ritrovarci con i protagonisti della Mostra a parlarci di vita, giovinezze, nostalgie».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome